Weiss e Benioff si occuperanno di 3 film di Star Wars

Casey Bloys, parlando con TVline.com riguardo il ritardo nello sviluppo della serie Confederate, si è lasciato andare un chiarimento che gli annunci ufficiali di Lucasfilm non ci avevano dato.

Il capo di HBO si è così espresso:

Dan e David stanno terminando la stagione finale di Game of Thrones e poi si sposteranno sull’universo di Star Wars. Quando ne usciranno, presumo che torneranno con noi. […] E’ difficile dire a qualcuno di non poter fare Star Wars. Lo amano e per loro è un sogno. Lo faranno, si ricorderanno perché amano la televisione e ritorneranno. 

Avendo chiarito che non ha potuto in alcun modo trattenerli, spiega anche perché hanno messo in stand-by il progetto di Confederate:

Il ritardo dipende dal fatto che gli sono stati offerti tre film.

Quindi, esattamente come Rian Johnson, Weiss e Benioff si occuperanno di realizzare una trilogia, nonostante all’inizio si pensasse potessero essere più pellicole, considerata la vaghezza del primo annuncio.

Attualmente, per entrambi i progetti non sono state definite date precise di debutto o di inizio produzione. Da quanto si vocifera, Rian Johnson dovrebbe proseguire con delle pellicole sulla falsa riga della saga principale – quindi rivolte a tutti – mentre, pare, che i due produttori di Game of Thrones possano avere ricevuto il compito per creare dei film pensati più per un pubblico specificatamente adulto. Ovviamente, parliamo solo di voci di corridoio.