Il Rilancio di Empira

Tra le novità che introdurremo su guerrestellari.net, ci saranno delle rubriche dedicate al Fandom di Star Wars in generale.

Una di queste è rappresentata dalle associazioni che sono nate nel corso degli anni per portare il loro contributo nel mondo degli appassionati, creando fanclub, eventi, ecc.

Inizio questa rubrica parlando di Empira, una realtà nata dieci anni fa, che, grazie ai suoi soci fondatori, Roby Rani, Marco Puglia, Federico Salatelli, Garbiele Galli e Mateo Diversi, ha saputo ritagliarsi il suo importante spazio, raggiungendo traguardi di rilievo nel fandom italiano. Oggi, con una redazione tutta nuova, il sito dell’associazione, Empira.it, raggiunge un altro importante obiettivo, diventare anche una pagina web di notizie sull’universo Star Wars.

Lascio la parola direttamente all’amico Roby Rani (che non ha certo bisogno di presentazioni grazie alla sua verve e simpatia che lo hanno reso noto in tutto il Fandom) che meglio di chiunque può illustrare cosa ci sta dietro questo rinnovamento.

Quando nell’estate 2010 abbiamo fondato Empira Star Wars fan club Ravenna sapevamo di voler raggiungere certi obiettivi precisi. Avevamo già un’idea precisa di dove volevamo arrivare ma era solo un indicazione, l’obiettivo principale era quello di voler soddisfare la nostra voglia smisurata di condivisione e di visione di quello che secondo noi era ed è l’amore per la saga.
Volevamo realizzare qualcosa di nuovo, di diverso da quello che il fandom già offriva in quel periodo. Volevamo aggiungere del nostro al panorama associativo già parecchio attivo di quel periodo e con la collaborazione, il rispetto e la condivisione con quello stesso panorama, siamo riusciti ad arrivare al nostro decimo anno di vita, una soddisfazione immensa… Ma a dirla tutta, ci mancava qualcosa, un piccolo rimpianto che possiamo chiamare anche fallimento, che ci ha lasciato quella sensazione di incompletezza fino ad oggi.

Negli anni siamo riusciti a raggiungere tutti gli obiettivi che ci eravamo preposti: il nostro fan film Sacrificio, la nostra “Con” Ravenna Strikes Back e una indimenticabile proiezione della trilogia classica originale in pellicola sono i nostri punti più alti raggiunti, senza contare le nostre cene associative con cuoco interno e menù a tema, insomma eravamo e siamo estremamente soddisfatti dei nostri risultati ma nonostante tutto, quel “fallimento” di cui vi parlavo sopra, continuava a perseguitarci: Non siamo mai riusciti a realizzare una fanzine, per dirla alla vecchia, una sorta di magazine, un punto di riferimento concreto in cui informarsi e conoscere tutto quello che succede giornalmente nell’universo Star Wars.
Quello che mancava fino ad oggi era una redazione che potesse occuparsi di questo tipo di condivisione.
In questi giorni siamo riusciti a raggiungere anche questo obiettivo ma non solo, siamo riusciti a dare anche una bella dose di energia alla nostra Empira che a quanto pare non ha assolutamente intenzione di invecchiare in uno ospizio di ricordi e di c’era una volta.

Roby Rani

Ringrazio Roby per il prezioso apporto fornito a questa rubrica, dandovi appuntamento prossimamente su queste pagine per parlare di altre realtà del Fandom.