Posts Tagged ‘501stLegionItalicaGarrison’

G come giocare

G! come Giocare
Tre giorni dedicati al gioco per tutta la famiglia,
dai grandi classici alle ultime novità
in vista del Natale

18-19-20 novembre 2016 

Read more ...

Star Wars Day 2016 Fiat 500

STAR WARS DAY 2016

 Arrivano sulle strade italiane dieci auto speciali e 

un Social Contest senza precedenti! 

Quale Lato della Forza sceglierà l’Italia? 

#StarWarsDay #lightside #darkside 

Read more ...

Museo WOW mostra fumetti Star Wars

MERCOLEDI 4 MAGGIO 2016, ore 20.00-24.00

STAR WARS DAY 2016
per festeggiare lo Star Wars Day apertura speciale della mostra fino a mezzanotte con tornei di giochi da tavolo stellari e l’ultima tappa milanese dello Star Wars Day ufficiale presente in 10 citta italiane!

Read more ...

Museo WOW mostra fumetti Star Wars

Dal 19 Marzo, presso il museo WOW Spazio Fumetto, è in corso la mostra STAR WARS: DAL FUMETTO AL CINEMA… E RITORNO, che proseguirà fino al prossimo 5 giugno. Durante la mostra ci saranno vari appuntamenti con eventi dedicati ai fan. Di seguito vi proponiamo il calendario programmato fino al momento:

Read more ...

Star Worlds

La 501st Legion Italica Garrison e la Rebel Legion Italian Base, i due principali gruppi di costuming Star Wars presenti in Italia e nel mondo, sono liete di annunciare che parteciperanno alla grande esposizione STAR WORLD che si terrà a Montecatini Terme (Pistoia) nella suggestiva cornice dello Stabilimento La Salute, dal 26 marzo all’8 maggio.

Read more ...

im your father museo fumetto wow

Grandi novità per l’inaugurazione della mostra Star Wars dal fumetto al cinema… e ritorno, che si terrà al WOW Spazio Fumetto Museo del Fumetto di Milano (Viale Campania 12) in collaborazione l’Associazione Galaxy, La Bettola di Yoda, 501st Legion Italica Garrison e Rebel Legion Italian Base, e grazie alla preziosa partecipazione di Panini Comics, Best Movie, la redazione di SBAM! Comics e il Comune di Milano, che omaggerà la Festa del papà con il “I am your father Day”. 

Read more ...

ImageProxy

Dopo aver lanciato qualche settimana fa i Rollinz, Esselunga presenta il primo evento ufficiale, che si svolgerà il prossimo Sabato 5 Marzo dalle 11.00 alle 18.30, dedicato a Star Wars e allo scambio delle simpatiche statuette dedicate ai personaggi della Saga. Nel corso della giornata i fan, grandi e piccoli, potranno anche vedere i ragazzi della 501St Legion Italica Garrison e della Rebel Legion Italian Base, assistere ad alcune dimostrazioni e partecipare ad attività dedicate. Questo il programma della giornata: 

Read more ...

cartoomics 2016

UNA GALASSIA A CARTOOMICS!

Sempre più grande l’area dedicata alla sci-fi:
Star Wars, Star Trek e Doctor Who

mostre, live show, parate e conferenze

 

 11-12-13 marzo 2016

Fiera Milano Rho – Padiglioni 16 e 20 

Read more ...

Museo WOW mostra fumetti Star Wars

dal fumetto al cinema… e ritorno

 una mostra-evento celebra la saga stellare più amata di tutti i tempi!

 19 marzo – 5 giugno 2016 

Read more ...

Cover Bestmovie DicembreIn occasione del ritorno in sala della saga sci-fi più popolare di sempre il prossimo 16 dicembre, Best Movie vi riporta in quella galassia lontana lontana con una “doppia” cover story di ben 13 pagine dedicata a Star Wars. La prima parte è un viaggio nel nuovo capitolo, che vi raccontiamo anche attraverso le interviste al regista J.J. Abrams e a uno dei protagonisti, John Boyega. Mentre nella seconda sette celebrità – Luca Argentero, Fausto Brizzi, Claudio Di Biagio, J-Ax, Francesco Mandelli, Flavio Parenti e Roberto Recchioni – raccontano la passione per la saga di George Lucas attraverso le loro memories: ricordi, aneddoti e storie legate a cavalieri Jedi e spade laser. Ad accompagnarci nel nostro salto nell’iperspazio c’è infine anche l’immancabile tavola di Zerocalcare, che questo mese “spara a zero” proprio sul mondo di Guerre stellari.

Read more ...

12304132_10206357316345228_5511489218514978062_o

Star Wars è stato, fin dalla sua uscita nel 1977, un fenomeno di cultura mondiale, che ha influenzato e continua ad influenzare milioni e milioni di persone. All’università IULM, alla conferenza che verrà moderata dal nostro Gian Paolo Gasperi, interverranno: Chris Taylor, autore di “Come Star Wars ha conquistato l’Universo”, Elisabetta Colombo, traduttrice dell’edizione italiana del libro, Alberto Fontanini, responsabile relazioni esterne di 501st Legion e Rebel Legion, Carlo Cosolo, direttore del doppiaggio italiano della serie televisiva animata Star Wars Rebels e infine Andrea Pucci, editore e direttore responsabile di Multiplayer Edizioni. 

Read more ...

G come giocare

20-21-22 novembre 2015

G! come Giocare
da Star Wars agli scacchi, dal calciobalilla a Peppa Pig:
tre giorni di giochi, giocattoli e ospiti  
per tutta la famiglia! 

Un’arena di 500 metri quadri si trasforma nella galassia lontana, lontana!

Read more ...

Che la Forza sia con gli amici animali

Domenica 15 novembre, ore 10.00-16.00

evento benefico

CHE LA FORZA SIA CON GLI AMICI ANIMALI!

 Si potranno scattare foto con i mitici figuranti della Rebel Legion Italian Base e della 501st Italica Garrison, i due gruppi di costuming Star Wars più importanti d’Italia!

Portici di Piazza Duomo – Piazza Vittoria a LODI 

Read more ...

Star Wars Reads Day II

L’appuntamento con lo Star Wars Reads Day 2015 è fissato a sabato 10 ottobre 2015.

Per l’occasione, Giunti Editore, che sta incrementando sempre più la disponibilità più pubblicazioni dedicate a Star Wars all’interno del suo catalogo, organizzerà una serie di eventi per lo presso alcune librerie “Giunti al Punto” in Lombardia, Veneto e Lazio.

Read more ...

Lucca Comics & Games 501st Italica Rebel Legion

In occasione di Lucca Comics and Games 2015 un intero bastione delle mura medievali si trasforma nella mitica “galassia lontana lontana” ospitando i due gruppi di costuming Star Wars più importanti d’Italia. 

Read more ...

sala-energia-arcadia-melzo

Si prospetta una spettacolare uscita italia di Star Wars Il Risveglio della Forza, grazie all’impegno del Multiplex Arcadia di Melzo: una settimana di festeggiamenti dedicati ai fan della Saga di Guerre Stellari, con eventi del tutto spettacolari! 

Read more ...

Star Wars G come Giocare

La saga di Star Wars è pronta a invadere G! come Giocare (20-21-22 novembre). E lo farà con la Star Wars Arena, un nuovo spazio esclusivo di 300 metri quadri all’interno del Padiglione 3 di FieraMilanoCity, pensato per la gioia di grandi e piccini alla vigilia dell’uscita dell’attesissimo film Episodio VII – Il risveglio della forza, in tutte le sale cinematografiche da mercoledì 16 dicembre

Read more ...

Orchestra laVerdi

Star Wars: A Musical Journey
tutte le musiche dei film
in un solo grande concerto

Simone Pedroni al debutto da direttore con laVerdi
in un imperdibile affresco musicale firmato John Williams
E in largo Mahler sfilano i personaggi della saga

Read more ...

Star Wars Rebels Poster Promo

La seconda stagione di Star Wars Rebels sarà presentata durante la 45° edizione del Giffoni Experience che si terrà dal 17 al 26 Luglio prossimi, e quindi probabilmente conosceremo le date della trasmissione italiana della serie su Disney XD, che pare potrebbe essere a cavallo del mese di agosto. 

Read more ...

SWInsider158
Lo Star Wars Day Italiano ha avuto l’onore di essere menzionato sulla famosa rivista ufficiale starwarsiana, mostrando così l’importanza e la grossa riuscita della manifestazione, grazie a Disney Italia, ai licenziatari come Edizioni Multiplayer.it, Panini, LEGO e Hasbro,  e  sopratutto ai gruppi fandom e ai fan che con il loro calore e parttecipazione hanno contribuito non poco a rendere immensa la giornata. 

Read more ...

Star Wars Battlefront

Dal 14 al 18 Maggio si svolgerà la 28° edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino e vi consigliamo assolutamente di non perdere lo stand di Multiplayer.it Edizioni che oltre i romanzi Star Wars del loro catalogo, ospiteranno nella loro esposizione, un’area interamente dedicata a Star Wars Battlefront. Ma ci sarà solo questo. 

Read more ...

Emanuele Emavox Terzano

Continua la piccola serie di chiacchiere con i fan italiani più creativi di Star Wars. Quest’oggi, come vedete nell’immagine qui sopra, nella nostra #intervista abbiamo come ospite il Darth Maul italiano, ovvero Emanuele “Emavox” Terzano

Read more ...

star wars day milano

STAR WARS DAY MILANO 2015

IL PROGRAMMA

APPUNTAMENTO PER TUTTI I FAN IL 3 MAGGIO A MILANO ALLE ORE 11, PRESSO L’ARENA CIVICA GIANNI BRERA, PER UN’INTERA GIORNATA DEDICATA ALLA CELEBRAZIONE DELLA FORZA. GRAN FINALE CON IL DJ SET BY ALEX NERI FROM PLANET FUNK

‪#‎StarWarsDayMilano‬ ‪#‎StarWarsDay‬ 

Read more ...

501st italica garrison

Segnaliamo due nuovi appuntamenti con la 501st Legion Italica Garrison, questo fine settimana. Oltre la già annunciata presenza della legione alla Maratona Solidale di Milano affianco la LILT, gli italici bravi cattivi ragazzi, saranno presenti anche a Play Modena , con il supporto della Rebel Legion Italian Base ed EmpiRa, e a Romics: 

Read more ...

Maratona LILT

DOMENICA 12 APRILE 2015, ore 11.00-14.00

I figuranti delle Legioni di costuming Star Wars al fianco di LILT – Lega Italiana per Lotta contro i Tumori
in occasione della maratona solidale Milano Marathon: lezioni di spada laser, truccabimbi e scatti stellari per la raccolta fondi!

Meeting Village – Giardini Montanelli di Via Palestro, Milano

Read more ...

Gandalf vs Darth Vader

Domani, domenica 22 Marzo, sarà l’ultima giornata della mostra La Magia dell’Anello, grande appuntamento al WOW Spazio Fumetto – Museo del Fumetto di Milano (Viale Campania, 12), dedicata alla magica saga di J.R.R. Tolkien,  fino alle fortunate trasposizioni cinematografiche di Peter Jackson, passando dall’opera dei grandi illustratori, dalle parodie, dal collezionismo e dagli altri mille mondi che compongono questa moderna mitologia fantasy.

Per l’occasione ci sarà un appuntamento speciale, un incontro / scontro anche fotografico tra il nostro Darth Vader e il saggio mago Gandalf:

Read more ...

Kathleen Kennedy

Direttamente dalla pagina Facebook ufficiale di Cartoomics abbiamo l’onore di postarvi il video messaggio del saluto della presidente della LucasFilm, Kathleen Kennedy alle truppe della 501st Legion Italica Garrison e della Rebel Legion Italian Base. 

Read more ...

Logo Star Wars

Chi ci ha seguito in questi giorni sapeva che domenica la trasmissione Quelli che il Calcio avrebbe effettuato dei collegamenti dalla sezione Star Wars dell’area fantascienza di Cartoomics.

Per chi non avesse potuto vedere la trasmissione in diretta, da oggi sul sito della Rai è possibile vedere i tre collegamenti, che vi proponiamo comunque qui di seguito, nell’archivio video della trasmissione: 

Read more ...

Logo Star Wars

Fan di tutta la Galassia, oggi domenica 15 Marzo ore 14.00, sintonizzate tutte le parabole dei vostri Milleniun Falcon (televisori), su Rai 2 , perchè la trasmissione Quelli che il calcio avrà una postazione su Tatooine, ovvero la sezione Star Wars presso l’area Fantascienza di Cartoomics!

DJ Angelo, sarà quindi ospite della 501st Legion Italica Garrison, e della Rebel Legion Italian Base, ma anche di Jedi Generation e Ludoport Lightsaber Combact Academy. 

Read more ...

Kathleen Kennedy

Grande evento oggi al #Cartoomics, Kathleen Kennedy, presindente della LucasFilm, produttrice di Star Wars Episodio VII Il Risveglio della Forza, saluterà con un video messaggio i fan italiani rappresentati presso la fiera dalle mitiche 501st Legion Italica Garrison e la Rebel Legion Italian Base.

E’ inutile sottolineare quanto sia importante che Kathleen Kennedy rivolga uno sguardo al fandom italiano, e che immenso onore e piacere sia questo messaggio per i due gruppi di costuming italiani ufficiali autorizzati dalla LucasFilm.

L’appuntamento al quale non potete assolutamente mancare è fissato per oggi, alle ore 14.00, all’incirca, presso la sezione Star Wars nell’area fantascienza di Cartoomics.

Read more ...

Cartoomics 2015

con la 501st Italica Garrison

e la Rebel Legion Italian Base

STAR WARS  E’ PROTAGONISTA
A CARTOOMICS 2015

 

Presenze attesissime a Cartoomics 2015 (dal 13 al 15 marzo a Fiera Milano Rho, www.cartoomics.it), la 501st Italica Garrison e la Rebel Legion Italian Base, gli unici due gruppi italiani di costuming Star Wars approvati da Lucasfilm, quest’anno animeranno un’area speciale, la più grande mai realizzata in una fiera italiana con quasi 300 mq.

La grande area Star Wars di Cartoomics quest’anno si trasformerà nel pianeta desertico di Tatooine, una delle locations più amate dai fans della saga. Oltre alle scenografie che riproducono gli ambienti del pianeta, saranno esposte numerose props a tema in scala reale, molte delle quali mai esposte prima e realizzate appositamente per Cartoomics. Sempre numerosi  saranno i membri delle Legioni, che indosseranno gli accuratissimi costumi imperiali e ribelli e che saranno disponibili per fotografie ed interazioni con i visitatori sia nello stand che durante le parate ufficiali.

All’interno dello spazio saranno molte le attività, anche dedicate ai più piccoli, ma non solo: per la prima volta viene realizzata un apposita mostra dedicata ad un protagonista della saga, e questa iniziativa potrebbe la prima di una lunga serie che negli anni a venire farà conoscere meglio i vari personaggi creati da Lucasfilm. Come esordio la scelta è stata quella di dedicare questa prima esposizione a Darth Vader, poiché la stessa 501st Legion è denominata “Vader’s Fist”, ossia il pugno di Vader: saranno esposti numerosi oggetti e memorabilia di vario genere, vere chicche da collezionista, ripercorrendo il merchandising dedicato al signore oscuro dal 1977 ad oggi.

Non mancherà l’ormai consueto Mercato di Watto, uno spazio dedicato alla vendita e scambio tra privati dove sarà possibile comprare e scambiare oggetti e merchandising  nuovo e di antiquariato legato alla galassia Star Wars. Nel mercato di watto sarà inoltre possibile trovare anche i romanzi star wars di Multiplayer.it edizioni.

 

Come in ogni evento dedicato all’universo di Star Wars non può mancare un’area dedicata ai set costruiti con il Lego, sia ufficiali Lego Star Wars che costruiti appositamente da appassionati: vari fantastici diorami realizzati con i mitici mattoncini raffigureranno la trilogia originale di Star Wars, ma a far bella mostra di sé, al centro dell’area, sarà un magnifico plastico realizzato da MassimilianoTorzo Campaner con oltre 35.000 mattoncini raffigurante la mitica sequenza ambientata sulla Luna Boscosa di Endor in “Il Ritorno dello Jedi”, con tanto di scout troopers, speeder bike, altissimi alberi ed i simpaticissimi Ewoks!

Nell’Arena, al centro dell’area, oltre a Jedi e Sith della 501st Italica Garrison e della Rebel Legion italian base, saranno presenti i combattenti acrobatici di Jedi Generation e dell’accademia di combattimento Ludosport LSCA. Ogni giorno sarà possibile assistere a spettacolari show di combattimento con spade laser, inoltre ai giovani appassionati saranno riservate lezioni sull’uso delle lightsaber. I piccoli Padawan (Jedi aprendisti) potranno farsi consegnare gratuitamente una spada laser per l’addestramento offerta da Hasbro.

 

 

CARTOOMICS 2015

Quando: 13-14-15 marzo 2015

Dove: Fiera Milano Rho – Padiglioni 16 e 20 – MM1 Rho FieraMilano Orari: 9.30-19.30

Ingressi: Individuale giornaliero: 13 euro (acquisto in cassa – 11 euro con coupon sconto scaricabile dal sito) – 10 euro (online). Gratuito per bambini da 0 a 10 anni.

Abbonamento individuale 2 giorni: 18 euro (in cassa) – 15 euro (online).

Abbonamento individuale 3 giorni: 25 euro (in cassa) – 20 euro (online).

Informazioni per il pubblico: www.cartoomics.it – 02/87213851
Cartoomics 2015 è organizzato da UpMarket srl

[sam_ad id=”1″ codes=”true”]

Cartoomics 2015

Puntale, puntualissimo, anche quest’anno arriva Cartoomics, una delle fiere più importanti d’Italia per gli amanti dei film, dei fumetti, dei videogiochi e tutto quanto fa di noi devi bravi nerd, e ovviamente tra i tanti franchise, Star Wars avrà un parte da leone, grazie alla 501st Italica Garrison, la Rebel Legion Italian Base e sopratutto con una mostra interamente dedicata al nostro Darth Vader.

 

CARTOOMICS 2015
22ª edizione

13-14-15 marzo 2015

Fiera Milano Rho – Padiglioni 16 e 20

Mostre – Giochi – Videogames –  Cosplay – Incontri
Anteprime Cinema: Movie Time Machine – Eventi Speciali
Aree Fantasy, Action & Fantascienza

Ospiti specialiAndy Diggle (sceneggiatore Swamp Thing e Hellblazer), Jock (disegnatore Batman) e Carlos Pacheco (disegnatore X-Men e Avengers)

 

CARTOOMICS Movies, Comics and Games 2015, ventiduesima edizione della storica rassegna milanese dedicata al fumetto, ai giochi e al cinema, si terrà a Fiera Milano Rho (Padiglioni 16 e 20) dal 13 al 15 marzo 2015.

La divertente mostra ANCHE I FUMETTI MANGIANO, dedicata al cibo così come ce lo hanno raccontato i fumetti e i cartoni animati, dagli spinaci di Braccio di Ferro alle noccioline di Super Pippo, dalla naftalina di Eta Beta ai cinghiali arrosto di Obelix, doveroso omaggio al tema di EXPO 2015, farà da centro a una serie imperdibile di appuntamenti ospitati nelle aree dedicate al fumetto (con decine di case editrici che presentano le loro novità con autori di punta), al cinema (con contenuti speciali in anteprima e preview proiettati in HD nella nuovissima Movie Time Machine), alla sci-fi (con i costumer ufficiali di serie di successo come Star Wars, Star Trek e Resident Evil), al fantasy (nella fantastica Foresta Magica), ai cosplay (con la coloratissima Cosplay City ancora più ampia per ospitare contest e sfilate) fino ai tornei di giochi da tavolo e ai videogames. Tre giorni di assoluto divertimento all’insegna dell’immaginario!

 

LA MOSTRA – “Anche i fumetti mangiano”

In linea con il tema di EXPO 2015, l’esposizione universale che ha come claim “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”, anche Cartoomics 2015 celebrerà il mondo dell’alimentazione. Lo farà, come sempre, a modo suo, con una divertente mostra dedicata al rapporto fra i personaggi dei comics e il cibo, intitolata Anche i fumetti mangiano e realizzata in collaborazione con WOW Spazio Fumetto – Museo del Fumetto di Milano. La rassegna proporrà un originale viaggio nel mondo del cibo così come ce lo hanno raccontato i fumetti e i cartoni animati, attraverso piatti golosi, odiosi, velenosi, esotici, bislacchi e, soprattutto, spesso assai improbabili. Dagli spinaci di Braccio di Ferro ai cinghiali arrosto che Obelix divora interi, dalle arachidi che fanno diventare “super” Pippo alla naftalina di cui va ghiotto Eta Beta, senza dimenticare le sofisticate specialità gourmandise del topo Remy di Ratatouille, i ramen degli anime giapponesi e le mitiche lasagne di Garfield, la mostra presenterà una trentina di protagonisti del comics internazionale raccontando il loro rapporto con il cibo e presentando anche le ricette per preparare a casa le loro specialità preferite. Per una volta, quindi, i protagonisti di una mostra dedicata a fumetti e cartoons saranno scelti non tanto per le loro gesta, ma per quello che mettono nel piatto, tentando di raccontare la “diversità culturale” con un approccio differente dal solito: ogni protagonista, infatti, fa storia a sé e risulta pertanto molto interessante scoprire come una tematica così vasta, ma all’apparenza assai distante dall’universo dei comics, possa essere osservata da molteplici punti di vista. Anche perché il cibo, nei fumetti, ha spesso finalità “altre” dal semplice nutrimento. Basti pensare a Popeye, che senza spinaci sarebbe solo un semplice marinaio costretto a subire continue angherie e non l’eroe caro a tante generazioni. Oppure a cibi che richiamano la necessità di rispettare chi non si nutre seguendo le nostre usanze (il “paradosso” della naftalina di Eta Beta). Insomma, quella presentata durante la “tre giorni” di Cartoomics 2015 sarà davvero una mostra tutta da… gustare. E non solo metaforicamente, visto che sarà accompagnata da “fumettosi” show cooking dedicati alla realizzazione pratica dei “piatti di china” da parte degli chef della scuola di cucina Imparo a Cucinare e da divertenti laboratori dove i visitatori più piccoli impareranno a preparare simpatici cupcake a tema Cartoomics sotto la guida dell’esperta cake designer Barbara Perego.

 

FUMETTO
Vera e propria “anima” di Cartoomics sono da sempre i fumetti. Anche quest’anno, a far da cornice alla grande mostra principale, saranno presenti centinaia di stand di fumetterie di tutta Italia e case editrici grandi e piccole, dalle sempre attivissime Panini, Bonelli, Astorina, Alastor, Star Shop fino alla grande area dedicata ai self comics (con autori indipendenti che presentano i loro lavori disegnando per il pubblico), che quest’anno registra un vero e proprio record con più di 50 presenze. Nelle quattro Agorà, per tutti e tre i giorni della manifestazione, si terranno incontri con autori, disegnatori, sceneggiatori ed editori per presentare le novità editoriali della prossima stagione. Tra i numerosi ospiti figurano nomi internazionali come lo sceneggiatore Andy Diggle (Swamp Thing, Hellblazer) e il disegnatore DC Comics Jock (Batman), mentre sul fronte Marvel è atteso il disegnatore di X-Men e Avengers Carlos Pacheco. Tra i talenti italiani che hanno già confermato la loro presenza (oltre ai consueti nomi di punta in via di definizione di Sergio Bonelli Editore e Disney/Panini), Felinia e RiboSio, Dentiblù, Rossano Piccioni, Andrea Gallo Lassere, Enrico Nebbioso Martini, Michele Righetti. Cartoomics terrà inoltre a battesimo la serie regolare edita da RW Lion dedicata a Josif, il gorilla spaziale protagonista per il secondo anno consecutivo dell’affiche della manifestazione, con un incontro/presentazione (e una speciale tiratura del suo numero zero) a cui parteciperanno i creatori Davide Barzi e Fabiano Ambu. Come ormai consuetudine, la giornata di domenica vedrà tra i suoi tanti protagonisti anche il grande Dylan Dog, con l’assegnazione del premio Grouchino d’Oro 2015 e un incontro con il vincitore (ancora top secret…).  L’attore Nicola Nocella (due volte Nastro d’Argento; per Il figlio più piccolo di Pupi Avati e Omero bello di nonna di Marco Chiarini) sarà il testimonial-ponte tra il mondo del cinema e quello del fumetto: condurrà incontri con gli autori a sorpresa e momenti happening, oltre a presenziare ai panel dedicati al cinema.

 

CINEMA
Cartoomics ha sempre riservato grande spazio al cinema e alle novità in uscita nelle sale. Novità di questa edizione sarà la Movie Time Machine, una vera e propria macchina del tempo in grado di proiettare gli spettatori in un viaggio nel cinema del futuro: anticipazioni, back stage, contenuti esclusivi, mostre e tanta interazione, sia per i fortunati viaggiatori che si accaparreranno un “biglietto di sola andata” sia per tutto il pubblico della grande kermesse milanese, che avrà la possibilità di sbirciare nel futuro del grande cinema dagli schermi led all’esterno della Movie Time Machine. Ogni ora un massimo di 200 viaggiatori potranno non solo partire per un nuovo, incredibile viaggio alla scoperta dei film che le grandi case di distribuzione hanno in serbo per il futuro, ma anche imbattersi nei reperti dei miti del cinema di ieri e di domani nella mostra allestita nella “sala transiti”. Ma non è tutto… Dopo l’esperienza del viaggio, non potrà mancare la foto ricordo nel photo-booth della Movie Time Machine, per condividere un’esperienza esclusiva con chi non ha avuto la possibilità di farla… Per viaggiare con la Movie Time Machine bisognerà prenotare il proprio biglietto e non dimenticare di presentarsi al check-in…

Ovviamente, oltre a questa grande novità, Cartoomics consoliderà tutte le sue iniziative dedicate al cinema d’animazione e live action: innanzitutto, con la terza edizione del FanFilmFestival, il concorso dedicato ai film di cineasti indipendenti senza scopo di lucro ispirati ai grandi personaggi del cinema e del fumetto (con una sezione speciale fuori concorso interamente dedicata ai fanfilm del celeberrimo Dylan Dog e una proiezione finale introdotta dall’autore Andrea Camerini del cult parodistico Aglien), ma anche, grazie a Dynit, con la presentazione in anteprima dei primi due capitoli della serie anime Tokyo Ghoul e dei due episodi conclusivi della serie di enorme successo L’attacco dei giganti. Per i più piccoli (ma non solo…) è invece prevista, sempre in collaborazione con Dynit e in occasione della sua pubblicazione in blu-ray e DVD, la proiezione del film dedicato a Vicky il Vichingo. Confermata anche la presenza di Maurizio Nichetti, presentatore d’eccezione dell’autobiografia tra cinema, musica e viaggi del jazzista Gaetano Liguori Confesso che ho suonato. Ma non è che l’inizio…

 

COSPLAY
La Cosplay City Experience di Cartoomics sarà un’esperienza davvero da non perdere! I cosplayer torneranno a essere i grandi protagonisti della manifestazione milanese sia nel corso della seconda edizione del Cinecosplay Award del sabato, dedicato ai personaggi cinematografici, sia nell’ormai classico Grande Contest della domenica, ma durante tutti e tre i giorni di fiera potranno anche partecipare a entusiasmanti tutorial che insegneranno loro a diventare ancora più… cosplayer svelando trucchi e segreti del “mestiere”. Tra le novità del 2015 anche un contest tutto dedicato ai bambini e due show di cui ancora non possiamo svelare nulla, ma che entreranno nella storia di Cosplay City e di Cartoomics. Senza dimenticare il grande Welcome Show del venerdì, che vedrà sfilare sul palco tutte le associazioni presenti a Cartoomics 2015. Venerdì i cosplayer entrano gratis.

 

FANTASCIENZA E NON SOLO…

Dopo il crescente successo delle ultime due edizioni, torna la Sci-Fi Area, una delle attrazioni più apprezzate dal pubblico di Cartoomics. Per l’edizione 2015 l’area viene ulteriormente ampliata offrendo spazi sempre più tematizzati da parte dei vari gruppi legati alla galassia Sci-Fi e disposti a creare una grande piazza-galassia che permetterà il massimo coinvolgimento dei visitatori, con nuove mostre, numerosi eventi e tanti momenti di interattività con il pubblico. Gli appassionati di Star Wars, Star Trek, Ghostbusters, Battlestar Galactica, Batman, potranno ritrovare i vari gruppi ufficiali italiani, ormai ospiti abituali dell’evento milanese dedicato al mondo dei comics, ma anche spazi dedicati all’editoria legata al mondo della fantascienza e ai memorabilia di videogames storici. Tra le novità assolute, gli stand dedicati alle saghe di Alien e Predator. Grande spazio sarà riservato a Star Wars, in attesa di Episodio VII, con ambientazioni in scala reale, numerosi figuranti della 501st Legion e della Rebel Legion che indosseranno i loro accuratissimi costumi, un’arena dedicata ai combattimenti, esposizioni di Lego Star Wars, attività a tema e tante altre “chicche” dedicate ai fan della saga, tra cui una mostra-omaggio dedicata a Darth Vader, il villain protagonista assoluto dei primi sei capitoli.

 

FANTASY

Attesissima torna come ogni anno La Foresta Magica, la grande area dedicata al genere fantasy in tutte le sue declinazioni che quest’anno si trasformerà in grande villaggio fantasy di oltre 1000 metri quadri tutti dedicati agli orchi, agli elfi e agli antichi re delle più amate saghe di sempre, da Il Signore degli Anelli a Il Trono di Spade, con artigiani che lavoreranno sul posto per mostrarvi la loro arte e un’Agorà che ospiterà incontri per tutti.

 

RESIDENT EVIL: dal videogioco al costuming

Tornano anche i figuranti dell’Umbrella Italian Division con i loro magnifici costumi e ricostruzioni d’ambienti ispirati al videogioco e alla saga cinematografica Resident Evil. Ogni pomeriggio i truccatori professionali saranno a disposizione del pubblico per trasformare i coraggiosi volontari nelle creature principe del mondo horror, gli zombie.

 

GAMES E VIDEOGAMES

L’area Videogames, oltre a promuovere come di consueto tornei e dimostrazioni dei titoli di maggiore successo, ospita le nuove demo classes gratuite della scuola milanese di animazione 3D e VFX Mykey Studios, dedicate a tutti gli appassionati di cinema e videogiochi. Più ricca anche l’area dedicata a giochi da tavolo e di ruolo, modellismo e wargame, grazie alla presenza di importanti editori e distributori italiani come Editrice Giochi, Raven Distribution, Red Glove e Wyrd Edizioni, che offriranno al pubblico l’opportunità di provare tutte le novità e grandi classici del boardgame. Non mancheranno una ricca ludoteca e una selezione di tornei dedicati ai giochi più appassionanti.
E TANTO ALTRO ANCORA

Cartoomics è soprattutto divertimento e sorpresa. All’ombra di una colossale statua di Daitarn, robot protagonista dell’omonima serie di cartoni giapponesi, alta più di tre metri, si svolgeranno numerose attività. Sarà presente un vero e proprio ring dedicato al wrestling, animato dai talenti della ICW – Italian Championship Wrestling (www.wrestlingitaliano.it): un selezionatissimo roster di lottatori, uomini e donne provenienti da tutta Europa, darà vita a una tre giorni di grande wrestling in cui tutte le prestigiose cinture della federazione, tra cui l’ambito titolo italiano dei pesi massimi, saranno messe in palio in scontri mozzafiato.

 

CARTOOMICS 2015

Quando: 13-14-15 marzo 2015

Dove: Fiera Milano Rho – Padiglioni 16 e 20 – MM1 Rho FieraMilano Orari: 9.30-19.30

Ingressi: Individuale giornaliero: 13 euro (acquisto in cassa – 11 euro con coupon sconto scaricabile dal sito) – 10 euro (online). Gratuito per bambini da 0 a 10 anni.

Abbonamento individuale 2 giorni: 18 euro (in cassa) – 15 euro (online).

Abbonamento individuale 3 giorni: 25 euro (in cassa) – 20 euro (online).
Informazioni per il pubblico: www.cartoomics.it – 02/87213851

Cartoomics 2015 è organizzato da UpMarket srl

 

[sam_ad id=”1″ codes=”true”]

 

star-wars-logo-slice

Sabato 6 e domenica 7 dicembre i figuranti della 501st Italica Garrison e della Rebel Legion Italian Base, gli unici due gruppi ufficiali di costuming Star Wars approvati da Lucasfilm, hanno invaso le vie del centro di Verona sfilando in sostegno dell’iniziativa benefica “Guerre Solidali” organizzata in collaborazione con il Comune di Verona per la raccolta fondi di beneficenza a favore della Diamond Blackfan Association

Read more ...

star-wars-logo-slice

Questo weekend si è tenuto G! come Giocare, il salone del giocattolo di Milano presso Fieramilanocity, e come vi avevamo annunciato non poteva mancare la presenza del brand Star Wars, rappresentato  soprattutto da LEGO che ha coinvolto il pubblico presente con l’emozionante Bulding Experience. 

Read more ...

star-wars-logo-slice

Nel magnifico universo di G! come Giocare, il salone del giocattolo che si terrà a Milano, presso il Padiglione 3 di Fieramilanocity dal 21 al 23 novembre (trovate tutto il programma su e le iniziative su www.gcomegiocare.it), non poteva mancare la galassia lontana lontana di Star Wars

Read more ...

Lego Star Wars

STAR WARS E LEGO GRANDI PROTAGONISTI AL LUCCA COMICS & GAMES

Scopri una fantastica astronave, migliaia di mattoncini, filmati e anteprime assolute a Lucca dal 30 ottobre al 2 novembre!

Milano, 28 ottobre 2014 – Star Wars e LEGO mai come quest’anno saranno un’imperdibile attrazione per i visitatori del Lucca Comics & Games.

Dal 30 ottobre al 2 novembre, all’evento Lucca Comics & Garnes, tutti i visitatori bavranno la possibilità di scoprire il mito, i personaggi, le storie e tante curiosità sull’universo Star Wars. Lucca diventerà il palcoscenico delle iniziative Disney-Star Wars, LEGO e delle Legioni 501st Legion Italica Garrison e la Rebel Legion Italian Base, pensate per regalare un’esperienza unica non solo agli appassionati della saga senza tempo, ma anche a tutti coloro che ne hanno sempre sentito parlare e ancora non la conoscono. 

Read more ...

Disney Star Wars Marvel

Le novità più attese di Disney e Marvel a Lucca Comics & Games 2014

con un intero padiglione Star Wars in Piazza Anfiteatro

Sorprese e anticipazioni imperdibili e

una speciale proiezione del nuovo successo mondiale “Guardiani della Galassia”

Milano, ottobre 2014 – E’ il successo mondiale del momento ed è attesissimo anche dal pubblico italiano: l’arrivo del film Marvel Guardiani della Galassia, nei cinema dal 22 ottobre, è un evento da celebrare con tutti i fan. Per questo motivo Disney Italia ha deciso di regalare agli ospiti del Lucca Comics & Games 2014 una proiezione speciale del film, durante la quale verranno mostrate anche alcune anticipazioni dei titoli Marvel in arrivo nel 2015:Avengers: Age of Ultron e Ant-Man.

Il 18 dicembre arriverà nelle sale italiane il lungometraggio d’animazione Big Hero 6. Disney anticipa l’arrivo del film di Natale e porta il pubblico del Lucca Comics and Games 2014 nella colorata cornice della città di San Fransokyo con la proiezione speciale di alcuni contenuti. Immagini che trascineranno gli spettatori in questa incredibile avventura ispirata all’omonimo fumetto Marvel e che li faranno innamorare del tenero Baymax, un robot all’avanguardia progettato per prendersi cura delle persone, trasformato dal piccolo enfant prodige Hiro in un nuovo, adorabile, super eroe. Insieme dovranno affrontare un pericoloso complotto, ma non saranno soli: si uniranno a loro alcuni nuovi amici, dando vita alla squadra dei Big Hero 6. A Lucca chiunque potrà diventare un inventore come Hiro: Disney infatti premia la fantasia e la creatività invitando i ragazzi di tutte le età a creare il proprio robot con un disegno che potrà diventare una miniatura grazie alla stampa in 3D.

Sempre al Lucca Comics & Games verrà presentato il nuovo cortometraggio Feast che precederà nelle sale cinematografiche Big Hero 6Feast racconta la vita sentimentale di un uomo vista attraverso gli occhi del suo migliore amico, il cane Winston.

Tra le tante novità che verranno presentate durante la manifestazione vi sarà anche Disney•Pixar con qualche immagine tratta dal nuovo lungometraggio d’animazione Inside Out, diretto dal genio creativo premio Oscar® Pete Docter.

Il film arriverà nelle sale italiane il 19 agosto 2015 per condurre il pubblico in una nuova, sorprendente avventura, ricca di coraggio, divertimento e cuore.

Questa edizione del Lucca Comics & Games sarà un evento indimenticabile e ricco di sorprese: un intero padiglione Disney-Star Wars sarà dedicato alla saga! Uno spazio di 150 mq ospiterà numerose attività pensate appositamente per regalare un’esperienza unica agli appassionati di questa saga senza tempo.

Il padiglione conterrà riproduzioni di alcuni elementi chiave della saga, una vera e propria area digitale in cui si potranno provare i games Star Wars (come Star Wars Commander) e dove si potrà navigare sul nuovo sito Disney.it / Star Wars, un’area LEGO Star Wars, tanti prodotti firmati Hasbro e schermi dove scorreranno i contenuti speciali tratti dall’attesissima serie televisiva Star Wars Rebels che arriverà il prossimo 2 novembre in esclusiva su Disney XD.

I visitatori del Lucca Comics & Games avranno anche la possibilità di accedere all’area creata dai fan di Star Wars. La 501 Italica Garrison e la Rebel Legion, i due gruppi italiani di costuming Star Wars, immancabile presenza alla manifestazione negli scorsi anni, si esibiranno in sfilate e parate per le strade di Lucca con attività per il pubblico.

Lucca Comics & Games, il Festival internazionale dedicato al fumetto, al gioco e all’illustrazione, si terrà a Lucca dal 30 ottobre al 2 novembre: sarà un evento indimenticabile e ricco di sorprese.

[sam_ad id=”1″ codes=”true”]

501st Italica Rebel Legion Italian Lucca 2014

Gli imperiali della 501st Italica Garrison,

i ribelli della Rebel Legion Italian Base

e tutto l’universo Star Wars a Lucca Comics and Games 2014!

accademia di spada laser, giochi di ruolo, videogames, parate in costume e tante sorprese da una galassia lontana lontana… in uno spazio speciale tutto nuovo in Piazza San Frediano!

 30 ottobre – 2 novembre 2014

Stand di Piazza San Frediano – Lucca

La 501st Legion Italica Garrison e la Rebel Legion Italian Base, gli unici due gruppi italiani di costuming Star Wars ufficialmente approvati da LucasFilm, anche quest’anno saranno presenti a Lucca Comics and Games con uno stand ancora più grande (situato in Piazza San Frediano) e un fitto calendario di attività speciali: giochi di ruolo, accademia di spada laser, postazioni videogames e spettacolari parate in costume per la città che permetteranno a tutti i fans di rivivere le magnifiche atmosfere della saga stellare più amata di sempre e di scattarsi foto ricordo con i loro eroi preferiti, da Darth Vader a Han Solo, dalla principessa Leila al perfido Darth Maul, senza dimenticare i due simpaticissimi droidi R2D2 e C3-PO e gli immancabili Stormtroopers.

Vera novità di quest’anno è il grande stand dedicato alle due Legioni: a differenza delle passate edizioni non si troverà più sulle mura, ma in una collocazione nuova davvero speciale: in Piazza San Frediano, nelle vicinanze della bellissima Piazza Anfiteatro simbolo della città.

Per tutti i giorni della manifestazione, i membri delle Legioni saranno presenti al loro stand indossando i loro accuratissimi costumi, repliche perfette degli abiti indossati dai protagonisti dei sei film che compongono la saga e non solo.

I più piccoli, ma anche i grandi più intraprendenti, potranno partecipare alla Jedi e Sith Academy imparando i segreti dei duelli con la spada laser sotto la guida esperta di veri e propri Maestri. Alla fine del corso ai partecipanti verrà consegnato un attestato di “cadetto” che certificherà la loro preparazione promuovendoli al grado di “padawan” per un giorno!

Da non perdere anche il Droids Hunt, vero e proprio gioco di ruolo che coinvolgerà i partecipanti nella protezione dei droidi a loro assegnati che porterà girando per la città ed interagendo con i personaggi della saga a di premi e gadget da vincere. In breve verrà assegnato un Badge da tenere in vista raffigurante un droide ad ogni partecipante, che proseguirà il suo giro tra i padiglioni, quando un personaggio appartenente ad una pattuglia vi chiederà ” Da quanto tempo hai questi droidi?” inizia il gioco che prevede qualche scambio di battute con la pattuglia; al termine consegnerete il Badge figuranti che vi daranno un biglietto con il quale potrete ritirare il vostro gadget.

Per gli appassionati di videogames, sempre presso lo stand delle Legioni in Piazza San Frediano, grazie a speciali postazioni installate in collaborazione con Videogame Memorabilia, sarà possibile cimentarsi in sfide agli ormai storici Star Wars Battlefront I e II, partecipare all’avvincente corsa degli sgusci in Star Wars Episode I: Racer oppure tornare alle atmosfere della  trilogia classica  con un classico come Star Wars Rogue Squadron II: Rogue Leader.

Come ormai di tradizione, fin dal lontano 2002, anno della prima partecipazione delle Legioni a Lucca Comics and Games, non mancheranno le due grandi parate di sabato e domenica per le strade della città: un appuntamento attesissimo da tutti i fans, un’occasione unica per scattarsi fotografie indimenticabili con Jedi, Sith, cacciatori di taglie, piloti ribelli, Stormtroopers e ovviamente Darth Vader!

 

Orari e aggiornamenti presto disponibili sul sito della 501st Italica Garrison e  delle Rebel Legion Italian Base

le due legioni a una scorsa edizione di Lucca Comics and games

le due legioni a una scorsa edizione di Lucca Comics and games

 

501st Italica Garrison

La 501st Italica Garrison nasce ufficialmente in Italia nel 2001, in occasione della manifestazione fieristica Romics, cui partecipò un piccolo gruppo di appassionati della famosa saga decisi a fondare il distaccamento italiano della grande 501st internazionale. Da quel momento in poi il gruppo è cresciuto arrivando a contare ad oggi più di cento membri operativi in tutta Italia. La 501st Legion internazionale è il più grande club di costumi imperiali di Star Wars. Fondato nel 1997 negli Stati Uniti, si è espanso arrivando a contare oggi più di 7.000 membri in tutto il mondo divisi in “Garrison”(guarnigini nazionali) presenti in più di 100 stati. Grazie alla serietà dimostrata negli anni e all’accuratezza dei costumi, 501st Legion è l’unico gruppo di costuming imperiale ufficialmente riconosciuto e autorizzato dalla LucasFilm Limited (LFL) come testimonial chiamato a partecipare a eventi di carattere ludico e iniziative di beneficenza o volontariato tramite le numerose Garrison. L’attività li vede ospiti richiestissimi alle fiere del fumetto, convention di fantascienza e cinematografiche, uscite promozionali e collaborazioni ufficiali per la distribuzione di film, cartoni animati, fumetti, gadget, e nuovi prodotti legati al brand Star Wars. Tra le collaborazioni più importanti vanno citate quelle con Lucasfilm LTD, The Walt Disney Company, Warner Bros, RAI, 20th Century Fox, Microsoft, Activision, Lego. Sono spesso ospiti in programmi televisivi e radiofonici, oltre che nelle più grandi manifestazioni fieristiche del settore come Romics a Roma, Cartoomics a Milano e Lucca Comics & Games. Lo scopo principale resta tuttavia la raccolta fondi per beneficienza a fianco delle più importanti realtà nazionali: per questo 501st Italica Garrison si impegna ad ogni evento in raccolte fondi e aiuti verso enti di vario genere collaborando con Croce Rossa Italiana, Unicef, AMREF, Ospedale Pediatrico di Padova, Make a wish Italia Onlus, Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze, LILT Lega Italiana per la lotta contro i tumori, fino alle collaborazioni per la raccolta fondi da destinarsi anche canili e gattili, contribuendo anche per i nostri amici animali. Nel 2013 501st Legion, tramite le varie Garrison nazionali, ha contribuito a raccogliere più di 33 milioni USD in beneficenza.

 

Rebel Legion Italian Base

La Rebel Legion è un‘organizzazione internazionale di costuming Star Wars, creata da e per chi è interessato nel replicare costumi relativi al mondo di Star Wars: Jedi, piloti e truppe ribelli, principesse e Wookiee… non manca nessuno! Grazie all’accuratezza dei costumi, la Rebel Legion è stata riconosciuta ufficialmente dalla LucasFilm come principale associazione mondiale di costuming per i “ribelli” di Star Wars. Proprio come l’alleanza ribelle nei film, nasce in risposta all’Impero, così la Rebel Legion è stata fondata nel 2000 come „contraltare“ alla 501st Legion (specializzata nei costumi degli imperiali, ossia die „cattivi“).  Da allora la Rebel Legion è cresciuta fino a diventare l’organizzazione internazionale che è oggi: più di 2000 membri in oltre 28 paesi in tutto il mondo, con 57 basi di diversi stati, diventando il primo gruppo di costumi ribelli nella comunità starwarsiana. La Rebel Legion Italian Base è la sezione italiana del gruppo internazionale. Nata del 2005, la Rebel Legion Italian Base è da sempre presente alle più importanti fiere ludiche, spesso in compagnia dei nemici-amici di sempre, la 501st Italica Garrison. Scopo principale della Legione è la raccolta fondi per beneficenza in conventions, manifestazioni sportive, trasmissioni, ospedali, centri educativi e scientifici e molto altro.

 

 

 

[sam_ad id=”1″ codes=”true”]

Logo Star Wars

La notizia era nell’aria in attesa di ufficializzazione: Disney impegnerà un intero padiglione per Star Wars, al Lucca Comics and Games 2014.

Disney verrà affiancata dalle truppe della 501st Italica Garrison e della Rebel Legion Italian Base e in attesa di poter rivelare e confermare  tutti i dettagli, le prime notizie sul presidio starwarsiano:

 

 

Ul [sam_ad id=”1″ codes=”true”]

Star Wars Reads Day 2014 Banner

Vi avevamo annunciato già lo Star Wars Reads Day 2014 per l’Italia e le relative location, oggi possiamo rivelare finalmente tutte le attività previste e organizzate da  Multiplayer.it Edizioni pressi i Mondadori Store:

STAR WARS READS DAY

11 OTTOBRE 2014

“SCEGLI LA FORZA, LEGGI STAR WARS”

#SWReadsDayItalia

 

Per la prima volta in Italia si celebra l’editoria targata Star Wars.

Un grande evento in tre punti vendita selezionati per incontrare i protagonisti della saga di Guerre Stellari in compagnia dei Legionari della 501st Italica Garrison e della Rebel Legion.

 

Dalle ore 12:00 alle 19:00

Milano – Mondadori Megastore – Via Marghera

Bologna – Mondadori Megastore – Via Massimo D’Azeglio

Roma – Mondadori Bookstore – C. C. Roma EST

 

Star Wars Reads Day 2014 ItaliaUn appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati ed un evento unico: dalle 12 alle ore 19 di sabato 11 ottobre presso i Mondadori Megastore di Via Marghera a Milano e di Via D’Azeglio a Bologna e presso il Mondadori Bookstore del Centro Commerciale Roma Est a Roma si celebrerà per la prima volta lo STAR WARS READS DAY, data ufficiale istituita da Lucas e dedicata all’editoria starwarsiana, principalmente romanzi e fumetti, grazie al quale i protagonisti del publishing aprono le porte di biblioteche e librerie con gli autori, dibattiti, eventi di lettura e manifestazioni fandom.

Le scorse edizioni si sono svolete esclusivamente negli Stati Uniti;quest’anno Multiplayer.it Edizioni, editore di riferimento per i romanzi ufficiali Lucas Books in Italia, ha deciso di aderire alle celebrazioni e, grazie alla collaborazione di Mondadori Store, ha inaugurato il primo evento nel nostro paese.

Mentre Lucas Film e Walt Disney Studios lavorano alla produzione del nuovo episodio cinematografico che arriverà nelle sale a dicembre 2015 e proprio alla vigilia della prima messa in onda di Star Wars Rebels sul canale Disney XD, lo Star Wars Reads Day vuolerientrare tra le iniziative che rafforzano il valore del marchio Star Wars, molto forte anche nell’area publishing.

 

In un clima di crescente attesa tra gli amanti del mito cinematografico più longevo della storia, è in crescita anche una nuova generazione di appassionati, che mostra di apprezzare l’immaginario fantasy creato da Lucas oltre trent’anni fa e che appare oggi quanto mai attuale anche tra gli adolescenti che non hanno vissuto il fascino della prima stagione su pellicola.

 

Di riflesso la vasta letteratura legata all’universo di Star Wars, in continua espansione, sta vivendo una nuova primavera; lo Star Wars Reads Day sarà un’ottima occasione per valorizzare il lavoro che dal 2010 Multiplayer.it Edizioni porta avanti in Italia, pubblicando con un ritmo serrato tante saghe dell’Universo Espanso, molto apprezzate dai lettori.

 

Le Celebrazioni – È tempo di entrare in libreria: la Forza scorre potente tra libri e spade laser.

Dalle ore 12 alle ore 19 di sabato 11 ottobre a Milano presso il Mondadori Megastore di Via Marghera 28, a Bologna presso il Mondadori Megastore in Via Massimo D’Azeglio 34/A e Roma, presso il Mondadori Bookstore C. C. Roma EST, Via Collatina km 12.800, saranno presenti in forze i volontari della 501st Legion e Rebel Legion, gli unici due gruppi di costuming riconosciuti da Lucasfilm, che faranno capolino nei punti vendita per incontrare i fan della saga e guidare i lettori tra le numerose proposte editoriali della collana Star Wars.

Nei punti vendita selezionati, infatti, ci sarà un vasto assortimento dei titoli del catalogo Star Wars, l’occasione giusta quindi per completare una trilogia o acquistare un’intera collezione…mentre Darth Vader osserva ansimante!

Presso il Mondadori Megastore diMilano, oltre ad un impattante allestimento scenico che lascerà i visitatori a bocca aperta, sarà presente la Jedi Generation di Alessandria, l’accademia di spettacolo basata sull’utilizzo della spada laser nei combattimenti ispirati ai film di Star Wars, in costume originale, diventata in pochi anni molto popolare in Italia ed apprezzata da adulti e bambini. In vari momenti della giornata sarà possibile assistere alle loro esibizioni e provare la spada laser combattendo con i personaggi visti nella saga.

A Roma, presso il Mondadori Bookstore di Roma Est (nell’area palco del Centro Commerciale), nel corso del pomeriggio, ci saranno vari momenti dedicati alle letture dei brani più belli dei romanzi Star Wars, interpretati dall’attore-doppiatore Stefano Starnae sarà data l’occasione al pubblico presente di recitare a braccio i dialoghi dei libri storici della saga, come L’Erede Dell’Impero o di Star Wars Darth Plagueis.

 

Gadget e materiali promozionali: un’esclusiva dello Star Wars Reads Day

A tutti coloro che acquisteranno un libro della collana Star Wars edito da Multiplayer.it Edizioni verrà consegnato un pass per ricevere in omaggio: l’anteprima del Romanzo L’Erede Dell’Impero di Timothy Zahn; La Guida Alla Lettura di Star Wars Books Italia, il catalogo Multiplayer.it Edizioni, aggiornato con le uscite editoriale per il 2015 e un Cubeza Star Wars Books Italia a scelta tra Darth Vader e Yoda.

 

Facce da Star Wars – I Cubeza

Indossa il cubeza di Yoda o Darth Vader per un selfie stellare!

In un’area apposita all’interno degli store verrà allestito un piccolo corner per immortalare i partecipanti che riceveranno i Cubeza con i Legionari di pattuglia nei punti vendita selezionati. Tutte le foto saranno condivise sulla pagina Facebook di Multiplayer.it Edizioni e di Star Wars Books Italia a ricordo della giornata trascorsa in libreria.

 

Buon Star Wars Reads Day e che la Forza sia con Voi!

 

 

 

[sam_ad id=”1″ codes=”true”]

 

Lucca Effetto Cinema

Anche quest’anno torna Lucca Effetto Cinema, l’evento che trasforma la città di Lucca in una vetrina culturale per performance, eventi ed attività a tema cinema, giorno 4 ottobre.

Il progetto avrà un focus sulla formazione nel mondo del cinema, con l’avvio di importanti corsi. Il cartellone prevederà inoltre incontri, dibattiti e interviste con personalità di spicco, nomi italiani e internazionali ed esperti del settore.

Nell’ambito del Festival il centro storico della città sarà trasformato in un set cinematografico per una notte, cinque aree ispirate ad altrettanti generi cinematografici, diciassette location allestite come set, diciassette performance a tema dei film di riferimento.

Rebel Legion Italian Base e 501st Legion Italica Garrison saranno ospiti nell’area Fantascienza, presso il bar Shaker in Corso Garibaldi n.38, vi attendiamo numerosi per passare assieme una spettacolare notte immersi nel cinema.

 

 

 

[sam_ad id=”1″ codes=”true”]

Romics 2014 Ottobre

Dal 2 al 5 ottobre 2014 si terrà la classica sessione autunnale di Romics il festival del fumetto e dell’animazione: incontri, conferenze, novità editoriali e anteprime cinematografiche, che vedrà ovviamente anche eventi legati alla Saga e dedicati ai fan di Star Wars.

La Squad Praetoriana della 501st Legion e Rebel Legion Italian base, assieme alla Croce Rossa Italiana saranno di nuovo presenti nell’Area Entertainment presso la Nuova Fiera di Roma all’edizione autunnale del Romics dal 2 ottobre al 5 ottobre 2014!

Come ogni anno l’appuntamento con la fiera prevede gare di cosplay, conferenze e incontri con autori di fumetti italiani ed internazionali, Movie Village voce di grandi colossal cinematografici ispirati a fumetti e romanzi, all’animazione e ai videogames, e numerosi grandi ospiti.

Le due legioni avranno uno stand interattivo dove gli ospiti della fiera dovranno scegliere tra la vita imperiale e la vita di un vero e proprio cavaliere Jedi.

Vi aspettiamo numerosi!!!

 

Oltre gli ormai noti amici della 501st Legion Italica Garrison e della Rebel Legion Italian Base, faranno il loro esordio presso la fiera, la nuova sezione di Roma della Saber Guild, altro gruppo di costuming riconosciuto da LucasFilm e Disney, specializzato in spettacoli coreografici con l’uso di lightsaber:

Veniteci a trovare il 2-5 Ottobre. Saber Guild Roma sarà presente per la prima volta al ROMICS 2014. 
Saber Guild Organizzazione internazionale no-profit riconosciuta dalla LFL. Tramite eventi di beneficenza con Jedi e Sith e le loro spade laser uniti per portare un sorriso in questa grande galassia a chi ne ha bisogno. Che la forza sia con voi.

 

Quindi,, cosa aspettate? Dal 3 al 5 Ottobre 2014, tutti al Romics.

 

 

 

[sam_ad id=”1″ codes=”true”]

Drew KarpyshynVi avevamo già anticipato che lo scrittore Drew Karpyshyn avrebbe partecipato al prossimo Lucca Comics & Games, grazie all’organizzazione della manifestazione e a Multiplayer.it Edizioni.

Oggi riceviamo proprio da parte dell’editore il comunicato stampa ufficiale con tutte le loro iniziative nei giorni dell’evento e tutti gli appuntamenti che vedranno partecipare direttamente Drew Karpyshyn.

 

Drew Karpyshyn - Saghe

Il primo autore dell’Universo “leggendario” di Star Wars in visita in Italia

 

Lo scrittore e game designer Drew Karpyshyn sarà ospite a Lucca Comics & Games  2014.

 

Si è fatto amare dalle nuove generazioni di fan di Star Wars per l’avvincente trilogia dedicata a Darth Bane, diventata bests seller del New York Times; ha conquistato i videogiocatori di tutto il mondo sceneggiando Mass Effect e poi scrivendo le sue novellizzazioni su carta.

 

Giovane e con un enorme bagaglio di esperienze alle spalle; poliedrico e ricco di talento. Questo è il profilo di Drew Karpyshyn, classe 1971, canadese, ha scritto per 10 anni videogiochi targati Bioware ed è tra gli autori più apprezzati della scuderia di Lucas Books per la trilogia di Star Wars Darth Bane.

Per la gioia dei numerosi fan, Karpyshyn approda per la prima volta in Italia e sarà possibile incontralo a Lucca Comics & Games dal 30 ottobre al 2 novembre secondo un fitto calendario di eventi e di incontri.

Oltre agli appuntamenti del programma ufficiale, l’autore sarà ospite allo stand di Multiplayer.it Edizioni tutti i giorni per un’ora almeno all’interno dell’area Games, Padiglione Carducci per sessioni di firme e autografi.

L’opportunità di incontrare un personaggio così trasversale e vicino alla cultura geek è un’occasione unica per lettori e videoegocatori e Lucca Games è la cornice perfetta per poter condividere queste esperienze.

In un’intervista rilasciata a Sugarpulp.it Drew Karpyshyn racconta qualche dettaglio interessante sulla sua doppia anima:

“Per quanto mi riguarda lavorare a un videogames o a un romanzo è abbastanza simile, dato che anche quando ero in BioWare scrivevo sempre da solo. Concentravo la mia attenzione sulle storie e sui personaggi, proprio come faccio quando scrivo i miei libri”.

“… quando si lavora su un videogioco si fa parte di un team e si deve condividere il proprio lavoro e le proprie idee con gli altri membri della squadra. Si tratta di uno scambio: tu dai molto ma ricevi altrettanto. Quando scrivo un libro invece prendo in maniera autonoma tutte le decisioni e quindi ho un controllo totale su ogni aspetto creative”.

 

Chi è Drew?

Dopo l’esordio alla Wizards of the Coast come scrittore di romanzi di ambiente Forgotten Realms (basti citare Temple Hill) avviene il suo approdo alla BioWare come lead-writer per videogiochi. Qui inizia a lavorare per Star Wars: Knight of the Old Republic, occupandosi dell’intero comparto narrativo, sia dal punto di vista dell’ambientazione che della sceneggiatura vera e propria, per poi diventare uno dei lead writer di Jade Empire. Tutto questo rende Drew Karpyshyn un caposaldo nel mondo videoludico e narrativo di Guerre Stellari, essendo di fatto il creatore della trilogia di Darth Bane e l’ultimo romanzo conclusivo della saga The Old Republic “Sterminio”.  Oltre a Baldur’s Gate II e Neverwinter Nights, è su Mass Effect e Mass Effect II che concentra il suo lavoro di scrittura, due dei migliori giochi action RPG fantascientifici ancora una volta targati BioWare. Interrompe la sua collaborazione con la casa di sviluppo canadese proprio alla vigilia dell’uscita di Mass Effect 3 per trasferirsi in California e dedicarsi completamente alla scrittura della sua prima trilogia fantasy per ragazzi, The Chaos Born Trilogy, di cui il primo romanzo The Children Of Fire è stato pubblicato all’inzio del 2014.

 

In Italia Multiplayer.it Edizioni ha pubblicato numerosi suoi romanzi: 4 libri della saga Mass Effect, Star Wars The Old Republic Revan, Star Wars The Old Republic Sterminio e la trilogia Star Wars Darth Bane.

 

 

Quando e dove: tanti appuntamenti e tutti diversi

Grazie alla collaborazione degli organizzatori della storica manifestazione di Lucca Comics & Games, che mette d’accordo tutti gli appassionati di fumetti, videogiochi, cinema e cosplay quest’anno sarà possibile incontrare Drew Karpyshyn in tantissime occasioni.

 

Ecco una sintesi del programma.

 

Giovedì 30 ottobreWorkshop/Seminario

Ore 14:00 – 16:00

Istituto Villa Gioiosa

Scrivere per i videogiochi

 

Ore 18:00 – 19:00

Padiglione Carducci – Area Games – Stand M 33

Multiplayer.it Edizioni – Spazio autori

Sessione di firma copie e incontro con i lettori

 

Happy Hour con Star Wars

Ore 19:00 – 19:30

Tutti coloro che acquisteranno un libro della Collana Star Wars riceveranno un esclusivo BUONO SCONTO del 20% sull’acquisto di tutta la gadgettistica Star Wars in vendita su Multiplayer.com.

 

Venerdì 31 ottobre – Conferenza

Ore 15: 30 -16:30

Sala Ingellis – Area Games

Da Mass Effect in pixel a Star Wars su carta…. L’esperienza di Drew Karpyshyn tra videogiochi e narrativa di genere.

Intervengono: Mario Pasqualotto, Drew Karpyshyn e Matteo Santicchia della redazione di Mutliplayer.it.

Con la partecipazione della 501st Italica Garrison e della Rebel Legion .

A seguire l’autore arriverà al Padiglione Carducci assieme alla scorta imperiale nello stand di Multiplayer.it Edizioni per firmare le copie dei lettori nello spazio autori.

 

Arena Multiplayer.it – Incontro

Ore 17:15 – 17:45

Padiglione Carducci – Area Games – Stand M 35

 

A tu per tu con un game designer

La Redazione di Multiplayer.it intervista Karpyshyn sulla sua carriera. Da Wizards of Coast a BioWare per lavorare su capolavori del mondo dei vidoegiochi.

In collaborazione con la Jedi Jeneration, accademia di spettacolo che si ispira ai combattimenti di Star Wars.

 

Ore 18:00 – 19:00

Padiglione Carducci – Area Games – Stand M 33

Multiplayer.it Edizioni – Spazio autori

Sessione di firma copie e incontro con i lettori

 

Ore 19:00 – 19:30

Happy Hour con Star Wars

Tutti coloro che acquisteranno un libro della Collana Star Wars riceveranno un esclusivo BUONO SCONTO del 20% sull’acquisto di tutta la gadgettistica Star Wars in vendita su Multiplayer.com.

 

Sabato 1 novembre – Tavola Rotonda

Ore 14:00

Auditorium S. Girolamo

In occasione delle celebrazioni dei quarant’anni di Dungeons&Dragons, un approfondimento sull’evoluzione e sugli sviluppi del leggendario titolo.

 

Ore 18:00 –Padiglione Carducci – Area Games – Stand M 33

Multiplayer.it Edizioni – Spazio autori

Sessione di firma copie e incontro con i lettori

 

Domenica 2 novembre

Ore 17:00 – Padiglione Carducci – Area Games  – Stand M 33

Multiplayer.it Edizioni – Spazio autori

Sessione di firma copie e incontro con i lettori 

 

Ore 19:00 – 19:30

Happy Hour con Star Wars

Tutti coloro che acquisteranno un libro della Collana Star Wars riceveranno un esclusivo BUONO SCONTO del 20% sull’acquisto di tutta la gadgettistica Star Wars su Multiplayer.com.

 

 

 

[sam_ad id=”1″ codes=”true”]

Festa Quartiere Alberti

Domenica 21 settembre 2014

JEDI, IMPERIALI E FANS DI STAR WARS A RAVENNA!!

in viale Leon Battista Alberti atterrerà uno spettacolare caccia ribelle X-Wing e si potranno scoprire tutti i segreti delle mitiche spade laser!

saranno presenti i figuranti della 501st Legion Italica Garrison e della Rebel Legion Italian Base con i loro magnifici costumi da assaltatori imperiali, jedi e naturalmente l’attesissimo Darth Vader!

Ravenna, 2 settembre 2014 – L’associazione EmpiRa Star Wars Fanclub Ravenna, sarà presente anche quest’anno alla Festa del Quartiere Alberti che si svolgerà tra viale L.B. Alberti, via Brunelleschi e via Le Corbusier il prossimo 21 settembre.

X-Wing new

Il caccia ribelle X-Wing nel suo hangar

Con la collaborazione dell’associazione Galaxy e dei gruppi di costuming 501st Legion Italica Garrison e Rebel Legion Italian Base, le truppe imperiali e i combattenti ribelli sbarcheranno a Ravenna per meravigliare con i loro fantastici costumi tutti gli appassionati del magnifico universo della saga di Star Wars. Grande attrazione sarà la replica del mitico caccia ribelle X-Wing Fighter che stazionerà durante tutta la giornata di fronte alla libreria Liberamente libri (si tratta di una replica del caccia con cui Luke Skywalker attacca la Morte Nera in Star Wars – Una nuova speranza, lo storico primo film della serie uscito nel 1977). I piloti presenti sul posto guideranno i visitatori alla scoperta del caccia guidato da Luke Skywalker nell’epica vittoria contro l’Imperatore Palpatine e il signore dei Sith, Darth Vader. Inoltre, i piccoli e grandi aspiranti Jedi potranno scoprire tutti i segreti del duello con la spada laser grazie alla presenza dei maestri della neonata associazione Sopravvissuti Ordine 66 (SO66).

EmpiRa è una associazione non a scopo di lucro, creata a Ravenna nel 2010 da appassionati di Star Wars, con lo scopo di organizzare eventi di ogni genere legati a questa saga.

 

www.galaxyclub.org
www.501italica.com
www.rebellegion.it
www.empira.it
www.so66.org

 

 

501st italica garrison Games&Comics School Festival

La 501st Legion Italica Garrison ha l’onore di invitarvi al Games&Comics School Festival di Catania, che si terrà domenica 31 Agosto presso l’istituto Leonardo Da Vinci:

L’impero ha saputo che alcuni abitanti del luogo nascondono dei droidi che hanno importanti informazioni che non devono assolutamente cadere nelle mani dei ribelli!!!
La 501st ha mandato la Trinacria Squad a stanarli!!
Partecipate alla Droid Hunt, una caccia ai droidi in cui sarete protagonisti; i partecipanti riceveranno un attestato e concorreranno per vincere un gadget di Star Wars tramite sorteggio.
Chi volesse prendere parte alle operazioni può iscriversi presso lo stand della 501st legion dalle 10:30 alle 13:00 , la caccia sarà aperta dalle 15 alle 18:30.
Accorrete numerosi ed aiutate l’impero a trovare i droidi custodi dei piani trafugati!!!

 

 

Logo Star Wars

Si prospetta un settembre ricchissimo di appuntamenti targati Star Wars: oltre gli appuntenti ufficiali Disney / LucasFilm di Master the Force, vi segnaliamo altri tre eventi che vedranno la partecipazione del Trento Star Wars Fan Club e dei ragazzi della Jedi Generation, della 501st Italica Garrison e EmpiRA:

I cosplayer di Trento saranno all’evento Il Magico Mondo del Cosplay, che sarà svolto presso il Parco Giardino Sigurtà, Via Cavour 1, 37067 Valeggio sul Mincio, domenica 7 settembre dalle ore 09.00 in poi.

I ragazzi dell’accademia Jedi Generation, sempre domenica 7 settembre, presenzieranno invece in due manifestazioni differenti: la prima Ludica e China, che si terrà dalle 14.00 in poi presso il parco ludico di Galbiate, in via Bergamo 1. La seconda Bra Comics and Games presso i polifunzionali Giovanni Arpino, in Largo della Resistenza, ovviamente a Bra.

Mentre il 21 settembre l’appuntamento è con la 501st Italica Garrison ed EmpiRA, che faranno debuttare il nuovoo X-Wing in scala 1:2 del tutto rinnovato, presso la  “Liberamente Libri” di Via Leon Battista Alberti n. 68 a Ravenna, in occasione della Festa di Quartiere della stessa via.

#Update

Riceviamo informativa su un nuovo appuntamento dedicato ai mattoncini LEGO Star Wars:

La splendida cornice di Ca’ dei Ricchi, dal 5 al 21 Settembre, sarà invasa da circa un milione di colorati mattoncini Lego® fonte d’ispirazione e creatività per adulti e bambini.
Per l’occasione L.A.B. Literally Addicted to Bricks, ha realizzato tre incredibili diorami dedicati a Star Wars che saranno i protagonisti della prima edizione della rassegna MATTONCINI A TREVISO, dedicata al nuovo episodio della fantascientifica saga cinematografica, in uscita nel 2015.

orari:
martedì – sabato 10.00-13.00 e 15.30 – 19.30 
domenica 15.30 – 19.30

ingresso:
bambini (0-12) gratuito, adulti 5 euro

Maggiori informazioni su questo evento direttamente su Facebook.

In più gli amici della Ludosport, sarà presente al Genova Comics ad Games sabato 13 e domenica 14 settembre. Una buona occasione per vedere all’opera il team della lightsaber combat academy.

Troverete questi e altri eventi Star Wars sul nostro calendario dedicato.

 

 

[sam_ad id=”1″ codes=”true”]

Concerto Lugano (3)Domenica 10 agosto, nell’ambito del LongLake Festival, presso la splendida cornice del Parco del Centro Congressi di Lugano, si è tenuto lo speciale concerto dell’Orchestra da Camera di Lugano diretta dal M° Stefano Bazzi, come vi avevamo segnalato.

In programma brani composti dal grande John Williams, maestro insuperato che ricordiamo per aver composto l’immortale colonna sonora di tutti i capitoli della saga di “Star Wars”, compreso l’attesissimo settimo episodio.

La prima parte del concerto è stata interamente dedicata alle “altre” composizioni di Williams, con una scelta dai suoi brani più celebri, compresa la commovente “Schindler List” (che gli valse l’Oscar nel 1993), dove ha brillato il violino solista di Maristella Patuzzi (bravissima anche nel ritmato tango di “Scent of Woman”, brano di Thomas Newman, prezioso collaboratore di Williams).

La seconda parte del concerto ha visto protagonisti assoluti alcuni brani scelti dalla colonna sonora di “Star Wars: Episodio IV – Una nuova speranza” (Premio Oscar nel 1977), o come piace chiamarlo a noi “Guerre Stellari”. Ed è venuta veramente la voglia di continuare a chiamarlo “Guerre Stellari” nel sentire le sonorità trionfali dei titoli di testa o quelle imperiose della marca imperiale eseguite egregiamente dal vivo da un’orchestra di 50 elementi.

Concerto Lugano (1)

 

Emozionante anche il delicato “Tema di Yoda” da “L’impero colpisce ancora” . Al termine del concerto il M° Bazzi non ha potuto esimersi dal raccogliere l’invito del pubblico e regalare un bis, diretto con tanto di spada laser passatagli da un impertinente cavaliere Jedi che gli ha rubato la bacchetta. Grande chiusura con il tema di “E.T.” (Premio Oscar nel 1982) e, di nuovo a grande richiesta, la “Marcia Imperiale”. Ospiti di riguardo, hanno presenziato al concerto alcuni membri della 501st Italica Legion e Rebel Legion Italian Base.

Un concerto davvero emozionate reso ancora più affascinante dalle note indimenticabili di Williams che hanno risonato a pochi chilometri di distanza dalla mitica Villa Balbianello che fece da sfondo ad alcune scene di “Star Wars: Episodio II – L’attacco dei cloni”. Al termine del concerto il pubblico si è intrattenuto con i membri delle due Legioni per scattare foto ricordo nel parco, compresi i professori d’orchestra e il M° Bazzi.

Concerto Lugano (2)

 

 

[sam_ad id=”1″ codes=”true”]

John_WilliamsLa grande musica da film del maestro John Williams in concerto grazie alla Orchestra da camera di Lugano, composta da 52 pezzi, suonerà anche  l’intera suite di Star Wars di Williams.

L’appuntamento è al Parco Ciani nella città di Lugano, Domenica 10 agosto,  il concerto inizierà alle 11.00 e comincerà con brani dalle migliori colonne sonore incise dal maestro per arrivare nella seconda parte ad un focus su Star Wars.

Presenzieranno anche alcuni figuranti della 501st Legion Italica Garrison e della Rebel Legion italian base. Maggiori informazioni a questa pagina.

 

 

[sam_ad id=”1″ codes=”true”]

Vans Star Wars

Chi ci segue regolarmente dovrebbe sapere che VANS ha introdotto in Italia la sua linea d’abbigliamento dedicata alla Saga di Star Wars, per festeggiare domani Mercoledì 11, ci sarà un evento tutto dedicato alla presentazione del brand presso lo Space23 a Milano, di seguito tutti i particolari del comunicato stampa:

Mercoledì 11 Giugno dalle 17.00 alle 21.00 presso lo Space23 in Corso Garibaldi 104 a Milano, Vans presenta la nuova collezione di scarpe Star Wars by Vans, ispirata alla trilogia originale di Guerre Stellari. Le calzature arrivano in modelli decorati con Luke Skywalker e gli altri personaggi della saga cinematografica di George Lucas.

Per l’occasione Space23, rivenditore di marchi premium in ambito sportswear, si trasformerà in un’astronave intergalattica per ospitare l’evento di lancio della collezione Star Wars, in vendita esclusiva nel mese di giugno presso il negozio di Corso Garibaldi e nei punti vendita Vans della Penisola.

Durante la festa è prevista della musica con un dj set spaziale, birre per tutti e gadget per i partecipanti al party.

In più presenzieranno la 501st Italica Garrison e la Rebel Legion Italian Base che interpreteranno con i loro abiti alcuni dei personaggi cult per ricreare l’autentica atmosfera del mondo Star Wars.

Maggiori info sul sito ufficiale VANS o sull’Evento su Facebook.

Star Wars Day Italia

Sabato 3 e in particolare domenica 4 maggio, si è festeggiato il primo Star Wars Day ufficiale italiano. Noi di GuerreStellari.Net ci siamo recati a Roma per un weekend all’insegna di Star Wars e vi proponiamo un piccolo resoconto ragionato e personale, che vuol essere uno spunto di riflessione per e con tutti i fan della Saga.

Star Wars Day Roma

Sabato 3 maggio

Prima tappa del fine settimana é stata il Disney Store di via del Corso, per verificare e per soddisfare la brama di curiosità sui nuovi articoli del merchandising di Star Wars targati The Walt Disney CompanyDisney Store Roma 2

Ma prima di proseguire, occorre una piccola premessa:

Star Wars é un marchio che da sempre ha incassato milioni di dollari grazie al merchandising derivante dai film e dall’Expanded Universe. Fu lo stesso George Lucas, che illuminato da una possibilità all’epoca semisconosciuta, all’uscita del primo film decurtò il proprio ingaggio a favore dell’esclusiva sullo sfruttamento del marchio. Fu un’intuizione geniale che permise alla Lucasfilm di diventare un colosso. Le vendite del merchandising iniziarono lentamente, ma ci fu una tale richiesta di prodotti SW da parte dei fan che ben presto fummo sommersi da materiale di ogni genere. Questa premessa è per chiarire alcune polemiche che circolano: i Disney Store non non stanno inventando nulla, i gadget sono un fenomeno che esiste da sempre, è semplicemente passato di mano il testimonial e quindi il modo in cui questi prodotti raggiungono i negozi.

Personalmente sono rimasto entusiasta di quanto ho visto e felice nell’intravedere le potenzialità future. Nello store c’erano le classiche linee Hasbro di lightsaber, alcuni set Lego, e i nuovi articoli: peluche che raffiguravano un po’ di personaggi differenti, cuscini Darth Vader (e su queste due ultime categorie mia moglie é andata in estasi pur non essendo assolutamente una fan di Star Wars).

Disney Store RomaUna delle novità che mi ha colpito sono le nuove figure parlanti e snodabili sulle quali vorrei spendere qualche parola: 30€ per una action figure ben dettagliata, che da l’impressione di essere molto solida e di quelle dimensioni mi è sembrato un prezzo davvero ottimo. Unica pecca: una riproduzione audio un po’ bassa di volume e di qualità non eccelsa, a cui aggiungeremmo anche la possibilià di cambiare la lingua a seconda della localizzazione del paese di destinazione.
Da fan spero vivamente che il numero degli articoli prodotti e disponibili aumenti esponenzialmente con il passare del tempo, e soprattutto che Disney sfrutti appieno l’enorme potenziale di distribuzione che ha, ampliando la disponibilità dei prodotti Star Wars anche agli altri suoi store, al momento si possono acquistare solo in questo di Roma, in quello di Milano e sul loro sito, casomai prevedendo anche possibilità di pick and pay a breve termine. Lasciamo rasserenati lo Store dopo un giro tra gli scaffali, felici di vedere ragazzini che acquistavano o che erano affascinati dagli articoli Star Wars… la strada ci sembra quella giusta.
L’indomani, domenica 4 Maggio, sarebbe stato il grande giorno dello star wars Day Roma!

Domenica 4 maggio

Ore 9.30 siamo davanti al Colosseo, dove, citiamo il comunicato stampa pubblicato da tutte le testate giornalistiche italiane, e anche da no, sapevamo chei:

Domenica 4 maggio, a partire dalle ore 10.30, tutti fan che si recheranno presso il Colosseo prenderanno parte a una speciale celebrazione dello Star Wars Day e potranno interagire con i personaggi e alcuni elementi della saga, tra cui una riproduzione del caccia imperiale Advanced TIE Fighter X1. Sotto gli imponenti archi in pietra del monumento avranno luogo numerose attività e spettacoli.

Star Wars Day 1Il Tie Fighter posizionato sulla collinetta a sud del monumento, quella che affaccia verso il Parco Celio, è assolutamente affascinante. Il colpo d’occhio che tutto l’ambiente riesce a restituire è sorprendente. La folla è già riccamente presente, notiamo sopratutto molti genitori con figli, tanti dei quali vestiti in costumi o in modo da somigliare ai propri eroi, e quindi vediamo qualche principessa Leia, diversi Darth Vader, jedi generici, trooper… è bellissimo vederli felici e speranzosi di incrociare i loro beniamini.

Cerchiamo di avvicinarci all’esposizione del Tie, gentile concessione della 501st Legion tedesca e vi rimandiamo al sito del Project X-1 o alla pagina Facebook per maggiori informazioni, per provare a fare qualche scatto. Con un po’ di difficoltà, facendoci strada tra la folla, arriviamo presso l’area transennata, ma l’orientamento del veivolo, la nostra posizione e la masse rendono difficile scattare delle foto decenti. A quel punto, maliziosamente, proviamo a presentarci e a chiedere se era possibile parlare con qualcuno che di certo sapevamo essere nei sistemi dell’organizzazione, ma abbiamo avuto l’impressione che non essendo un organo di stampa accredita ma solo semplice sito per i fan, non ci prendano in considerazione seriamente, ci rimbalzano infatti un paio di volte e quindi desistiamo da qualsiasi intento di riuscire a fotografare al meglio il Tie.

Così ritorniamo verso il basso, lato nord/ovest Colosseo, perché da lì abbiamo capito che dovrebbe partire la sfilata che vedrà protagonisti i due team della 501st Legion Italica Garrison e della Rebel Legion Italian Base. Facendoci strada tra la calca venutasi a creare, ci avviciniamo alla parata, purtroppo un energumeno della security con abbigliamento in perfetto stile Man in Black, non mi permette di effettuare delle riprese video, con il suo manone spinge in basso la camera… forse pensava puntassi un blaster laser camuffato per un attentato all’Imperatore… ma almeno riusciamo a scattare un po’ di foto. E’ inutile parlare dei costumi, chi è stato almeno presente una volta a qualche fiera o evento dove la 501st o la Rebel erano presenti, sa benissimo di che genere d’accuratezza di abiti, armature e divisi sono capaci: letteralmente spettacolari, favolosi! La bravura di tutti è assolutamente fuori discussione.

Vader sembra guardare proprio verso la nostra macchina

Vader sembra guardare proprio verso la nostra macchina

Peccato però che il tutto dia l’impressione di essere scialbo, senza sale, per l’onnipresenza dei man in black dell’organizzazione che occultano alla vista il tutto, sparaflashando le loro manoni a destra e a manca, e per la mancanza di un decente sostegno musicale: solo la testa della parata era preceduta da una blanda Marcia Imperiale che dava l’impressione di essere un qualcosa ad uso e consumo personale del cameraman fronte corteo, piuttosto che una tessera del mosaico, per quanto basso era il volume. Peccato davvero, perché bastava qualche semplice altoparlante wireless, posizionati ad ogni tot metri, per diffondere la stupenda colonna sonora di John Williams e dare tutto un altro gusto.

Seguire tutta la sfilata è impossibile, quindi mentre il corte prosegue verso l’Arco di Costantino e oltre, noi facciamo il giro opposto per prendere una posizione decente sulla collinetta. Ma il cordone di sicurezza sempre più rigido e ingeneroso nell’atteggiamento verso tutti i fan (chissà cosa avrebbero fatto se presenti ci fossero stati Carrie Fisher e colleghi…), la folla sempre più presente ci ha portato a desistere e quindi ci spingiamo sul fianco del Parco del Celio, posizione frontale alla collinetta, e come noi parecchi altri fan. La location del TIE è presa d’assalto, anche se l’orientamento dato verso il Colosseo, per sfruttare lo sfondo imponente nelle riprese e nelle foto ufficiali a favore dei media, va del tutto a discapito dei fan: centinaia e centinaia si trovano accalcati ai piedi o sui pendii della collina, in posizioni non del tutto sicure, invadendo anche la carreggiata stradale. Anche se tutti stiamo scomodi, il pensiero è unanime: volete mettere essere presenti al primo Star Wars Day Italiano? Ma anche tanta rabbia, da qualcuno esternata pesantemente, per il personale mancato coinvolgimento. Riusciamo nel bene e nel male a seguire quanto avveniva: i ragazzi della 501st e della Rebel, cercano un minimo di contatto visivo con i fan, ma i soliti man in black li stoppano come neanche il miglior Franco Baresi faceva ai tempi d’oro, e così spesso e volentieri si odono mugugni da parte della folla, esplosi in un coro di proteste e fischi quando Darth Vader viene dirottato a favore di telecamere mentre cercava di affacciarsi verso il pubblico.

Boba e Leia catturano la nostra attenzione

Boba e Leia catturano la nostra attenzione

sulla collina quasi più operatori che personaggi

sulla collina quasi più operatori che personaggi

Passa così quasi un’ora, tra piccole sfilate e pose a favore delle tv e dei giornali, alcuni duelli inscenati dai figuranti che esaltano i pochi fortunati fan che riuscivano a vedere decentemente qualcosa, e arriviamo come se nulla fosse alle 12.00, quando i movimenti sulla collina lasciano pensare che stia per partire un altro corteo o almeno che i figuranti abbiano concluso con i media per essere a “disposizione” dei fan, per la gioia dei fan più piccoli che erano delusi per non poter salutare da vicino Han Solo o Darth Vader, avere una carezza da Leia o toccare “un vero blaster”, per loro sono veri… sempre lontani… e averli vicino è la realizzazione di un sogno. Ma ben presto invece si comprende il vero perché della nuova processione: it’s all over! E’ tutto finito, il sogno è sfumato…
I ragazzi della 501st e della Rebel rientrano nei camerini, gli operai cominciano a smontare tutto, e qualcuno è già al lavoro sul Tie fighter per disassemblarlo. I fan cominciano a guardarsi intorno attoniti, tutti cercano informazioni, chi ci ha riconosciuto chiede anche a noi, che, imbarazzati, non sappiamo cosa rispondere. Cerchiamo quindi di contattare qualche amico della 501st e della Rebel; ci riusciamo e abbiamo conferma della fine delle danze, e quindi ne diamo notizia per quanto ci è materialmente possibile anche tramite i nostri account sui social network. E con l’accompagnamento di un bel coro a cappella, iniziativa privata dei Notevolmente, che hanno eseguito in modo magistrale alcuni brani tratti dalla colonna sonora di John Williams, la nostra personale parata, questa sì con un bel sottofondo, procedeva mesta a programmare il resto della giornata nella splendida cornice fornita dall’immensa e stupenda Roma Capitale.

The dream is over

The dream is over

In definitiva

Delusi? Tra l’abbastanza e il molto.
Arrabiati? No, in definitiva non ne vediamo laragione.
Speranzosi? Assolutamente sì. Questa per vari motivi non è andata benissimo, che siano di organizzazione, di logistica, di eventi particolari che si sono accavallati, di coincidenze, ma è stata comunque la prima volta che i fan italiani hanno avuto una vera manifestazione italiana di Star Wars. In passato, mancando un riferimento legale rappresentativo è sempre stato impossibile praticamente, ora possiamo sperare che The Walt Disney Company Italia dedichi un po’ di attenzione ai fan italiani, che ascolti le loro voci, che si confronti con loro direttamente: il popolo dei fan di Star Wars è numeroso in Italia, e se non lasciato allo sbando è una enorme risorsa, ma deve essere ben coltivato. Noi non vogliamo condannare del tutto e soprattutto non pesantemente quanto accaduto allo Star Wars Day Roma, perché era per tutti la prima volta: probabilmente non ci si aspettava tanta gente e noi fan ci aspettavamo invece miriadi di iniziative per placare la fame che da anni ci perseguita. Siamo sicuri, certissimi, che da questa esperienze potremmo tutti ricavarne qualcosa di buono, nell’ottica, si spera, di altre iniziative, altri incontri e di uno Star Wars Day nel 2015 che sia memorabile anche per i fan, in una location più “popolare”.

Vi invitiamo a visitare la nostra pagina Facebook per un album fotografico con qualche centinaio di immagini delle due giornate Star Wars a Roma.

[sam_ad id=”1″ codes=”true”]

Salone del Libro - Star Wars

Multiplayer.it Edizioni rende omaggio a Star Wars nel tempio dei libri al Lingotto Fiere di Torino Tante le novità editoriali presentate nel nuovo catalogo libri 2014 – 2015:  Star Wars Contagio Mortale in anteprima nazionale  a Torino

 

Il mito moderno di Guerre  Stellari sbarca al Salone del Libro di Torino con una mostra dedicata a tutti gli appassionati: libri, fumetti, videogiochi ricostruzioni Lego e gli #scattispaziali dei lettori per rivivere la magia della space opera di Lucas.

SALONE DEL LIBRO DI TORINO

8 – 12 MAGGIO

PADIGLIONE 2, AREA BOOK TO THE FUTURE, STAND J 126

 

Multiplayer.it Edizioni è lieta di annunciare che per la XXVII EDIZIONE del Salone Internazionale del Libro di Torino si smobiliteranno intere fila di legionari e di fan, di lettori che da molto tempo ormai vanno avanti a libri e spade laser perché veri appassionati di Guerre Stellari (o Star Wars per i più giovani).

La casa editrice, infatti, che ha di recente annunciato un biennio ricco di nuovi romanzi dell’Universo Espanso, dedicherà un’area di oltre 25 metri quadrati ad una mostra molto speciale dedicata ai libri, ai fumetti ed al mondo del collezionismo che da 35 anni garantiscono un’eterna primavera al franchise più longevo e prolifico in termini di business della storia del cinema.

Un progetto possibile grazie alla preziosa collaborazione dell’Associazione culturale Galaxy, tutore della fondazione La Bettola di Yoda che conta più di 15.000 oggetti da collezione, della 501st Legion e Rebel Legion, gli unici due gruppi di costuming riconosciuti da LucasArts e l’associazione EmpiRa che ha messo a disposizione alcuni degli oggetti della collezione di retro-gaming LucasArts Memorabilia.

Grazie al supporto di Disney Italia, che fornirà materiale video esclusivo della prima celebrazione italiana dello Star Wars Day (il 4 maggio al Colosseo) e di Panini Italia che ha messo a disposizione i comics più importanti della linea Star Wars, i visitatori potranno avere una visione completa di tutte le forme e le espressioni artistiche in cui Star Wars si è manifestato negli ultimi 35 anni.

Star Wars: Contagio MortaleI libri al centro della Galassia: in anteprima nazionale Star Wars Contagio Mortale di Joe Schreiber, il primo mash up tra la space opera e gli zombie

 

“Devo dire che mi sono divertito un mondo a scrivere questo libro. Ho cercato di trasformarlo proprio nel libro che vorrebbe leggere un ragazzo degli anni ’70 cresciuto con la trilogia originale di Star Wars e in cerca di storie dell’orrore come The Shining e Alien con un pizzico di William Gibson” ― Joe Schreiber

 

Per la prima volta inoltre sarà disponibile la TIMELINE di Star Wars, distribuita gratuitamente in migliaia di copie, per orientare i lettori tra le pubblicazioni dei libri dell’Universo Espanso di Guerre Stellari, rispetto alle epoche degli Episodi cinematografici.

 

#salto14spaziale Un week end ricco di appuntamenti e di incontri: tra Darth Vader, Stormtrooper e Clonetrooper e conferenze

 

Sabato 10 e domenica 11 maggio la 501st Legion e la Rebel Legion perlustreranno lo stand di Multiplayer.it Edizioni accompagnando i visitatori all’interno della mostra. Ospite d’onore: la Jedi Generation di Alessandria, l’accademia di spettacolo basata sull’utilizzo della spada laser nei combattimenti ispirati ai film di Star Wars, in costume originale, diventata in pochi anni la più popolare d’Italia.

 

LA CONFERENZA – SPAZIO INCONTRI AREA BOOK TO THE FUTURE ORE 16.00

Star Wars – Il mito più longevo della storia del Cinema rivive in letteratura e nei nuovi mezzi di comunicazione

Un momento di confronto per capire come il passato ingombrante di Guerre Stellari potrà condizionarne il futuro.

Guerre Stellari può essere considerato il primo esperimento cross mediale della storia del cinema, in cui il visionario George Lucas ha interpretato la classica lotta tra il bene ed il male attraverso la fusione di elementi esportati dai fumetti, dal cinema, dalla televisione e dalla cultura popolare in generale. A distanza di 35 anni quell’esperimento è diventato un fenomeno di costume cosolidato, che si appresta ad affrontare una nuova epoca, con l’uscita di un nuovo Episodio cinematografico.

A parlarne esperti della “materia”, chi da anni per lavoro (come il curatore di Collana Star Wars per Multiplayer.it Edizioni Gianpaolo Gasperi e Marco Ricompensa per Panini) o per passione (Alberto Fontanini, PR da anni in Italia della 501st Legion Italica Garrison e Rebel Legion Italian Base e il regista Angelo Licata, fondatore del sito GuerreStellari.net e creatore della Saga di Dark Resurrection).

Disney StoreIn occasione dello Star Wars Day (#StarWarsDayRoma), l’evento mondiale nato spontaneamente dai fan per celebrare il mondo di Star Wars, Disney Store ospiterà una serie di fantastiche attività gratuite e presenterà nuovi esclusivi prodotti Star Wars per i fan di tutte le età.

La prima data da segnare in agenda è sabato 3 maggio. Presso il Disney Store di Milano (Corso Vittorio Emanuele II, 30), gli appassionati della saga potranno infatti incontrare i mitici personaggi in arrivo direttamente dalla Galassia di Star Wars e scattare con loro memorabili foto.

Il 2 e il 3 maggio, sia a Roma che a Milano si terranno anche eventi gratuiti che comprendono una serie di attività chiamate “Le vie della Forza”, in cui i piccoli ospiti potranno imparare ad usare la Forza e a diventare parte della Ribellione. Impareranno anche ad utilizzare la spada laser come un vero Jedi, e saranno premiati con simpatici gadget a tema. Online e sui social media si svilupperà un intenso piano di comunicazione per alimentare l’attesa dei fan verso il grande evento nazionale pensato da The Walt Disney Company Italia per celebrare lo Star Wars Day (4 maggio).

Online e negli store di Roma e Milano, inoltre, è già possibile acquistare i nuovi prodotti dedicati all’universo di Star Wars. In tutti gli altri store italiani, invece, i prodotti di Star Wars saranno disponibili a partire da luglio.

Inoltre, a partire da sabato 3 maggio, nei punti vendita di Milano e Roma, Disney Store inizierà a distribuire gratuitamente le 12 cartoline da collezione relative al film “Episodio IV – Una nuova speranza”. Ogni due settimane, su Facebook (www.facebook.com/disneystoreit), verrà pubblicata una frase segreta e solo chi la pronuncerà ad un cast member potrà ricevere le due nuove cartoline (fino ad esaurimento scorte).

È fantastico lanciare la prima gamma in assoluto di prodotti Star Wars firmata Disney Store a supporto della celebrazione mondiale dello Star Wars Day” ha dichiarato Daniel Frigo, Amministratore Delegato e Presidente, The Walt Disney Company Italia. “Disney Store ha pienamente accolto la Forza della passione dei fan, traducendola in una serie di coinvolgenti attività nel weekend del 3 maggio e non solo. Ci auguriamo che tutti gli ospiti degli Store si divertano partecipando alle attività “Le vie della Forza”, il primo passo per imparare le abilità di un cavaliere Jedi”.

Durante l’anno avranno luogo altre attività per celebrare il lancio dell’attesissima serie animata Star Wars Rebels, per la quale Disney Store ha in serbo una gamma di prodotti esclusivi.

Darth Vader parlante

Darth Vader parlante

Stoormtropper parlante

Stormtrooper parlante

 

Star Wars Day Italia

STAR WARS DAY – DOMENICA 4 MAGGIO 2014 – ROMA / COLOSSEO

Il 4 maggio 2014 in occasione dello Star Wars Day, il Colosseo si trasformerà nella “galassia lontana lontana” che da oltre 35 anni affascina milioni di fan

#MayThe4thBeWithYou #StarWarsDayRoma

Il 4 maggio 2014 sarà una giornata memorabile per tutti i fan italiani di Star Wars. Il Colosseo, simbolo universale dell’Italia e della grandezza dell’Impero Romano, è la location scelta per il primo grande Star Wars Day in Italia.

Domenica 4 maggio, a partire dalle ore 10.30, tutti fan che si recheranno presso il Colosseo prenderanno parte a una speciale celebrazione dello Star Wars Day e potranno interagire con i personaggi e alcuni elementi della saga, tra cui una riproduzione del caccia imperiale Advanced TIE Fighter X1. Sotto gli imponenti archi in pietra del monumento avranno luogo numerose attività e spettacoli.

Perché il 4 Maggio è lo Star Wars Day?

Sebbene sia immediata l’assonanza tra “May the 4th Be With You” e la frase utilizzata dai cavalieri jedi “May the force be with you”, ovvero “Che la forza sia con te”, pochi sanno che la vera storia alla base di questo gioco di parole risale al 1979, quando Margaret Thatcher vinse le elezioni diventando la prima donna premier della Gran Bretagna: per celebrare la sua vittoria, il suo partito le dedicò un’intera pagina del quotidiano London Evening News con il messaggio “May the Fourth Be With You, Maggie. Congratulations”.

Che la forza sia con noi!

#StarWarsDayRoma #MayThe4th #StarWarsDay

Il TIE Advanced x1 di Darth Vader

Il TIE Advanced x1 di Darth Vader

501st Legion Logo

Se sei un fan accanito di Star Wars saprai bene cosa è la 501st Legion, sia nella finzione cinematografica che nella nostra realtà, punto sul quale ci concentriamo:

La 501st Legion è un organizzazione internazionale di costuming STAR WARS™ dedicata a celebrare l’universo STAR WARS creando, mostrando ed indossando i costumi di alta qualità dei personaggi “cattivi” della saga STAR WARS. La Legione promuove l’interesse per STAR WARS, agevola l’utilizzo dei costumi negli eventi legati alla galassia STAR WARS, contribuisce alla comunità locale attraverso beneficenza e volontariato.
– 501st Legion Charter, Article II

Se sapevi cosa era la 501st Legion o quello che hai letto sopra ti incuriosisce, sappi che anche tu puoi essere uno di loro.

I cittadini più leali e fedeli dell’Impero dedicano la loro vita per far rispettare il “Nuovo ordine” dell’Imperatore. Solo i migliori tra loro potranno divenire soldati imperiali. E solo il meglio del meglio diverrà membro della 501st Legion, il Pugno di Vader! Questa elite di uomini e donne serve direttamente il Signore Oscuro dei Sith, svolgendo le missioni più impegnative ed emozionanti. Attraversando la vastità dello spazio e conquistando gli ambienti più ostili, la 501st Legion combatte per ristabilire la pace e l’ordine nella galassia. Hai quanto serve per combattere al loro fianco?
Imperial Military recruitment brochure

Vader Want You

 

 

Ora probabilmente sarai interessato ad unirti alla 501st Legion.
Avrai consultato i siti 501st.com e www.501italica.com
Sai cosa la fa la Legion e chi sono facciamo e chi siamo.
Hai visto le FAQ di Legione (www.501st.com/databank/FAQ), ma ancora ti stai chiedendo dove andare.
Forse hai anche fatto qualche ricerca su internet, ma ti sei bloccato ed hai bisogno di una guida, una spinta nella giusta direzione.
Non temere!

 

 

I membri della 501st Legion sono qui per aiutarti!

 Per prima cosa, assicurati di essere nel posto giusto. La 501st Legion ricrea costumi molto accurati dei cattivi della saga Star Wars. Molti dei nostri membri sono appassionati costumers e potrebbero indossare costumi da Ghostbusters, Predators, supereroi, o qualsiasi altro genere, però lo scopo ed il focus della 501st Legion è limitato esclusivamente ai “bad guys” di Star Wars.

Se sei interessato ai costumi da “eroe ribelle” della saga di Star Wars, il club che probabilmente stai cercando è il nostro “fratello”, la Rebel Legion  Tra le decine di costumi Star Wars, da loro troverai principesse, contrabbandieri, Wookiee, droidi d’oro, piloti di caccia x-wing, clonetrooper e cavalieri Jedi. Se vuoi seguire questa strada, la Rebel Legion ha tonnellate di risorse per te … ma tieni l’Impero in mente per il futuro. Siamo sempre alla ricerca di agenti infiltrati!

La 501st Legion inoltre si occupa solo di imperiali e cattivi che hanno riferimenti visivi nei film di Star Wars ed altri materiali ufficiali Lucasfilm. Ci sono club, come ad esempio i Mercenari Mandaloriani, che hanno orientamenti di costuming meno accurati e  permettono interpretazioni personalizzate dagli originali Star Wars. Se si desidera creare un personaggio unico ed originale,
forse uno di quei club è quello che fa per te.

Infine se sei minorenne puoi divenire cadetto imperiale o ribelle in accademia: www.galactic-academy.com

Qui in 501st Legion, tutti i nostri costumi provengono  da fonti Lucasfilm ufficialmente accertate, tra cui i film della saga, serie televisive, videogiochi, romanzi, fumetti, ecc… Ora, dato che la 501st Legion si occupa dei personaggi imperiali cattivi canonici, proseguiamo con l’ipotesi che si desideri realizzare un costume “screen accurate” per l’Impero Galattico!

Dove posso trovare tutto questo?

 

Potresti aver voglia di farci una domanda cruciale, soprattutto se hai passato tempo in internet alla ricerca di un modo semplice per avere la tua famosa armatura bianca: Perché tutta questa segretezza ? Perché non si trova un elenco di persone che vendono kit da Stormtrooper accurati, dove posso andare per comprare un costume?

La risposta è: Se potessimo inserire le informazioni pubblicamente, sarebbero online, ma purtroppo non possiamo. La 501st Legion ha un complesso rapporto non ufficiale con Lucasfilm Ltd (o ” LFL”) .

Lucasfilm apprezza molto quello che facciamo per promuovere il brand Star Wars, ma tecnicamente chi termoforma e vende pezzi di armatura viola i diritti Disney/LFL. La legge sul copyright stabilisce la difesa della proprietà intellettuale, altrimenti si potrebbero perdere i diritti esclusivi. Quindi, se gli “armaioli” della Legione vendessero pubblicamente i loro servizi, per LFL sarebbe necessario inviare un preavviso per cessare l’attività. Se i makers non smettono di realizzare e vendere armature, LFL poi dovrebbe portarli in tribunale per difendere la proprietà dei personaggi Star Wars protetti da copyright. Nessuno vuole che accada questa azione legale estrema . Quindi Disney e LFL guardano tranquillamente dall’altra parte mentre noi realizziamo i nostri costumi, ma non possiamo uscire dalla Legione e vendere armature a chiunque.

Questo può rendere le cose difficili ai nuovi che vorrebbero armature per unirsi alla 501st Legion. Non possiamo postare link su un forum pubblico, e non possiamo creare un negozio on line senza rischiare conseguenze giuridiche, non importa quanto vorremmo. I membri della Legione possono fare solo armature per i membri della Legione. La buona notizia è che una volta che sei un membro della Legione, avrai accesso al nostro forum interno, dove le informazioni vengono condivise più liberamente. Questo aspetto è quasi un assurdo, dove le persone che più hanno bisogno delle informazioni hanno meno accesso ad esse, e le persone che non hanno più bisogno delle informazioni ne hanno più di quanto desiderano. Purtroppo, questo è il solo modo in cui possiamo operare.

C’è però una soluzione, ci arriveremo a breve.

Guida introduttiva

Dopo le premesse legali, ora iniziamo davvero . Il tuo primo pensiero è decidere con quale costume arruolarti .

Ci sono decine di opzioni, con pro e contro per comfort, trasporto, costi e riconoscimento pubblico. Molti dei nostri membri hanno più i costumi, perché una volta entrati nella galassia del costuming Star Wars, è difficile fermarsi ad un solo costume. Avere più opzioni nell’armadio aiuta a mantenere il divertimento nel truppare e dà flessibilità per rispondere meglio alle richieste di un evento. Naturalmente si deve cominciare da qualche parte, tutto inizia da quello che più desideri fare prima. Molte persone scelgono inizialmente uno Stormtrooper (in Legione comunemente indicati come TK) , dal momento che è l’opzione più “classica” ed è spesso ciò che spinge le persone a cercare la 501st Legion.

Un altro costume “d’esordio” è il Crewman Imperiale (IC) , perché le parti utilizzate sono condivise da altri costumi . I pezzi del costume possono servire per un TIE Pilot (TI), un Gunner imperiale (IG) o un Trooper Naval (IN , il ” Death Star Trooper” ) . Si cambia quasi solo il copricapo . Ricordate la soluzione di cui abbiamo parlato? Puoi entrare in Legione con un IC relativamente poco costoso ed ottieni l’accesso all’intero database del forum di legione. Una volta che sei legionario, sei dentro, non importa come sei arrivato, e c’è molta di più trasparenza e fiducia reciproca tra membri della 501st Legion di quello che ci si può permettere per i non membri.

Una nota sui personaggi principali
La 501st Legion cerca di sostenere l’illusione della realtà per gli appassionati, quindi spesso si può avere solo un personaggio protagonista alla volta in un evento. Ci sono eccezioni alla regola, ma in generale, non possiamo avere più Boba Fetts o più Darth Vader presenti contemporaneamente nello stesso momento della manifestazione. La maggior parte delle unità locali fa di tutto per condividere gli onori di certi personaggi, in modo equo tra tutti i membri che vogliono indossare questi costumi. Quindi se l’unico costume che hai è di un personaggio principale “unico”, devi essere consapevole che ci possono essere diversi eventi dove devi alternarti con altri e quindi non partecipare ad ogni momento della manifestazione. D’altra parte, non ci sono mai abbastanza soldati “senza nome” dell’Impero, quindi la costruzione di un costume generico, come ad esempio gli stormtrooper, è certamente consigliata e da pianificare anche se non lo fai come costume iniziale!

 Entra in contatto con altri membri

I Detachments di Legione.
Una volta deciso quale costume realizzare (o se hai bisogno di aiuto per sceglierlo), puoi cercare il relativo (distaccamento).

Ogni costume della 501st Legion rientra in uno dei quindici Detachments. Sono organizzazioni interne alla Legione per persone con la stessa tipologia di costume, e quindi le stesse esigenze . Ad esempio, i Sandtroopers sono nel Dipartimento di Polizia di Mos Eisley (MEPD), la “Armored Cavalry Detachment” è per piloti AT-AT e AT-ST e “armor assault commanders” (come il generale Veers ); i Biker Scout sono nel “501st Pathfinders” (esploratori), e così via.

ntrare nel Detachment del costume scelto è un ottimo modo per contattare direttamente gli esperti. Iscriviti al forum, leggi vecchie discussioni, presentati, scrivi perché sei interessato ad unirti, invia un messaggio privato (PM) al Leader del Detachment per chiedere consigli, e inizia a fare ogni domanda! Cercando il tuo costume sul sito di un Detachment, e facendo li le domande, sarai  contatto con numerose persone molto informate su ogni particolare del tuo costume.

A differenza del forum 501st.com, aperto solo ai membri della 501st Legion, le varie bacheche sui siti Detachments sono pubbliche e basta iscriversi per partecipare alle conversazioni .

Considera che la maggior parte, se non tutti, i forum dei Detachments hanno regole per le discussioni di acquisto “Want To Buy” (WTB). Di solito questi messaggi vengono cancellati immediatamente per le ragioni legali evidenziate in precedenza. Se un Detachment permette il contatto diretto con persone che ti possono aiutare, rimangono però da superare diversi ostacoli tecnici .

Un elenco completo dei vari Detachments, i costumi di competenza, e relativi link ai siti web si possono trovare sul sito della 501st Legion : www.501st.com/resources.php

La tua unità locale di Legione
Per facilitare la partecipazione ad eventi, i Legionari hanno unità locali che coprono specifiche aree geografiche. Ad oggi circa 100 Stati nel mondo hanno una propria Garrison (guarnigione) o un Outpost (avamposto), a seconda del numero di componenti presenti
nell’area. La Garrison è la più grande unità locale, con almeno 25 membri, mentre l’ Outpost può avere anche soltanto un unico membro. Alcune Garrisons che coprono una vasta area geografica sono divise in Squads, per migliore gestione di eventi locali. La Squad fa sempre parte di una Garrison.

Per iniziare il tuo percorso nella 501st Legion dovresti contattare la tua Garrison locale, o Outpost, e parlare di persona con i membri nella tua zona. Anche se i membri del Detachment sono felici di dare informazioni, se si vive sul lato opposto del globo, ci sono ovvi limiti al contributo che si può dare. Inoltre non è mai troppo presto per iniziare a conoscere personalmente i membri con i quali passerai la maggior parte del tempo unendoti alla Legione.

È possibile trovare ogni unità locale di legione attraverso le mappe: www.501st.com/maps/index.php
La Italica Garrison è qui: www.501italica.com

Registrati nel forum, come hai fatto con il Detachment del tuo costume. Trova la sezione per aspiranti membri e presentati ai tuoi futuri compagni di Garrison dicendo chi sei, cosa ti ha portato alla 501st Legion, e che cosa speri di ottenere !

I membri sono la tua migliore risorsa
Non essere timido e chiedi aiuto! Ad un certo punto nel passato, ogni membro della Legione che ti ha preceduto si è fermato esattamente dove sei tu ora. Ci piace dare i consigli di cui hanno bisogno le nuove reclute per seguire le nostre orme e contribuire alla crescita della Legione.

501st Legion Group

Consigli generali

Non importa quale costume vuoi realizzare, ci sono alcuni consigli che ti sarà utile ricordare.
1) I costumi comprati nei negozi non sono accurati.
Ogni costume prodotto in serie, anche un Rubies Stormtrooper o “Supreme Edition” Darth Vader non è abbastanza accurato per essere ufficializzato in 501st legion. Anche se qualcuno con un occhio inesperto potrebbe dire, “Certo, questo è uno Stormtrooper!” Quando
si vede un Rubies accanto ad un armor accurata della 501st Legion, non c’è davvero paragone. Se volete avere un costume, fatelo bene. Non sprecate i vostri soldi sul “mercato di massa” .

2) Ricerca, ricerca, ricerca.
Il Web ha una ricchezza di informazioni, se siete disposti a dedicare tempo alla ricerca. Ci sono video tutorial, consigli utili e trucchi per realizzare ogni dettaglio, analisi comparative, tutto già pronto online per essere trovato. Molti Detachments hanno raccolto queste informazioni per averle a portata di mano, o hanno elenchi con specifici link. Chiedere al leader di un Detachment dove trovare informazioni è una mossa molto utile.

3) Stai lontano da eBay.
Ripetiamo in modo che sia chiaro: Stai lontano da e-Bay . Nella maggior parte dei casi, quanto si trova è mal costruito e troppo costoso, semplicemente inaccettabile quando si tratta di standard della 501st Legion . Ci sono alcuni oggetti regolarmente venduti che sono passabili (certe ” tute ” imperiali, ad esempio), ma molti non sono accettabili (quasi tutte le fibbie per cinture imperiali, ad esempio) .

A volte, può esserci un asta con prodotti di qualità od un costume completo, ma questo è molto, molto più raro. Alcuni venditori affermato che un costume è approvato dalla Legione, chiedete sempre un parere a qualcuno che conosce il costume (nel forum del relativo Detachment o sul forum della vostra unità locale di Legione) prima di acquistare qualcosa.

Oltre a sapere cosa si sta comprando, cerca informazioni su chi vende. Scopri tutto quello che puoi sul produttore o il venditore prima di inviare i soldi. Alcune persone affermano di essere un membro della 501st Legion In questo caso, chiedi il loro numero di identificazione in Legione e la Garrison a cui appartengono. Poi metti il numero nel database utente (www.501st.com/members/searchform.php ) per doppio controllo. La maggior parte dei venditori che dicono di essere legionari saranno smascherati, perché in genere i legionari non vendono su eBay. eBay è pieno di venditori illegittimi.

4) Misura due volte, taglia una volta.
Questo è un buon consiglio sia in senso figurato che letterale, quando valuti i potenziali acquisti o quando realizzi fisicamente un costume. Controlla due volte quello che stai acquistando prima di acquistarlo. E, sia in tessuto o plastica, controlla sempre quello che stai tagliando prima di tagliare. Si può sempre togliere di più, ma l’aggiunta di materiale eliminato non è mai facile .

5) Si paziente
Quando si è coinvolti nel costuming imperiale, si è tentati di correre per essere accettati in Legione. Prenditi tutto il tempo, sia nel costruire un costume accurato che per entrare ufficialmente in 501st Legion. Molti aspiranti reclute non si rendono conto di quanta ricerca e quanto impegno sono richiesti in alcuni costumi. In fondo si tratta di divertirsi con il tuo hobby e con i tuoi nuovi compagni .
Non essere frustrato nel processo, goditi il viaggio.

6) Un costume non è mai finito
La Legione ha standard piuttosto elevati per l’accuratezza di ogni costume, ma spesso un membro fissa standard ancora più elevati per i propri costumi. Ricorda che non importa quanto è finito un costume, ci saranno sempre altre modifiche ed integrazioni che si possono fare. Forse si desidera una migliore tenuta del collo, o guanti più comodi, o anche un casco più preciso … è bello, e molto comprensibile. Ma ci sarà tutto il tempo per aggiungere ogni miglioria al tuo costume dopo che sei stato approvato in Legione. E sarà tutto molto più facile farlo una volta che sei parte della comunità, come membro della 501st Legion .

Quindi non attendere di presentare la domanda fino quando non sei soddisfatto al 100% del tuo costume. Quel giorno potrebbe non arrivare mai. Se soddisfi i requisiti di Legione, non rimanere fuori!

Ottieni l’approvazione ed esci a truppare, soldato!

Un personaggio per tutti
Ci sono più di 300 differenti personaggi e costumi con cui una recluta si può unire alla 501st Legion. Scopri ogni possibilità: www.501st.com/databank/Costuming:CRL

501st Legion World

Il tuo primo passo in un mondo più grande!

Questo ci porta alla fine di questa piccola guida introduttiva. Non è un documento completo, ma speriamo di aver fornito nuove risposte ed aver dato una migliore comprensione della 501st Legion. Se hai domande su cosa fare o dove andare, puoi inviare una mail agli ufficiali della Legione in tutto il mondo tramite il modulo di feedback a: www.501st.com/contact.php oppure entrare nel forum su www.501italica.com
Infine puoi venire a trovarci di persona ai vari eventi (esiste un calendario sul sito www.501italica.com). Saremo sempre lieti di aiutarti. Buona fortuna per la tua avventura nella galassia di costumi Star Wars, e speriamo di vederti presto a truppare con noi!

Dovere! Onore! Impero!

 www.Facebook.com/The501stLegion

 

 

 www.facebook.com/501stItalicaGarrison

 

 

 Twitter.com/501stLegion

galactic academyMentre siamo in attesa di potervi rivelare quanto verrà organizzato per il giorno 4 Maggio durante il weekend per il primo e ufficiale Star Wars Day italiano, siamo venuti a conoscenza di altri particolari per la giornata del 3 Maggio oltre quelli già rivelati:

Durante l’evento ci sarà più di un momento dedicato ai più piccoli e sopratutto sarà possibile avere maggiori informazioni anche sulla Galactic Academy, il club internazionale gratuito dedicato ai giovani cadetti che indossano i costumi dei numerosi personaggi di Star Wars.
Creata da Albin Johnson, lo stesso fondatore della 501st legion, l’accademia collabora con le due legioni di costuming riservate agli adulti, Rebel legion e 501st legion.

Per ogni informazione il sito di riferimento è www.galactic-academy.com mentre in allegato alla presente trovate anche un file PDF in italiano per la presentazione dell’Accademia, che potete scaricare cliccando qui.

Potete anche seguire l’Accademia anche sul gruppo Facebook dedicato alla sezione italiana.

 

[sam_ad id=”1″ codes=”true”]

 

La sfilata dello scorso genaio

La sfilata dello scorso genaio

Tixerand, che ringraziamo immensamente per le notizie che ci fornisce, ci invia alcune informazioni esclusive su quello che sarà lo Star Wars Day in Italia:

Per l’anno 2014  in Italia verranno realizzati due eventi ricchissimi e differenti per la celebrazione dello Stars Wars Day mondiale,  il 4 maggio ovvero il May the the fourth (parafrasando la famosa frase del film “May the Force be with you”).

Nel fine settimana tra sabato 3 e domenica 4 maggio ci saranno due eventi ufficiali dedicati a Star Wars organizzati direttamente da Disney Italia e Lucasfilm.

Il primo evento sarà sabato 3  maggio presso il Disney Store di Milano e il giorno successivo domenica 4 maggio si terrà un secondo grande evento, presso un’altra location,  per il quale però dobbiamo attendere ancora qualche giorno per poter comunicare tutti i dettagli, purtroppo non possiamo anticipare ancora nulla.

Sabato 3 Maggio nei Disney Store di sole tre grandi città in tutta Europa (Parigi, Madrid e Milano) sarà realizzato un evento a tema Star Wars per festeggiare la giornata May the fourth: in questa occasione verrà ufficialmente aperta la vendita del merchandising Star Wars in tutti i Disney Store, che da qualche tempo, oltre ai classici Disney, avevano già dedicato un area ai supereroi Marvel .

Negli store da ora si potranno trovare vari costumi della Saga ( ci risulta solo in taglie bambino/ragazzo, come per i costumi della Marvel),  sarà possibile acquistare e provare spade laser e molto altro materiale a tema Star Wars.

Il Disney Store di Milano è in pieno centro, vicino al Duomo, in Corso Vittorio Emanuele II al nr 30, e lì dalla cerimonia di apertura delle 10.00 di mattina a tutto il pomeriggio ci saranno numerose attività tematizzate, grazie anche alla collaborazione con la 501st Legion e Rebel Legion (i gruppi mondiali di costuming Star Wars ufficializzati direttamente da Lucasfilm come testimonial) sarà possibile farsi fotografare e divertirsi con i propri eroi.

I visitatori dello store potranno quindi incontrare Darth Vader ed i suoi Stormtrooper.

E per mostrare quanto sia a cuore di tutti questa giornata, compresa la Disney Italia, il personale e gli animatori dello shop hanno addirittura partecipato ad appositi corsi di formazione a Londra per realizzare le varie  attività a tema Star Wars di questa giornata speciale.

Sarà un evento dedicato a tutti i giovani  (anche cresciuti) appassionati di Star Wars.

E se tutto questo non bastasse… siamo ancora in attesa di potervi annunciare le meraviglie di giorno 4 Maggio.

romics_logo

La scorsa domenica sono stato a Romics, la fiera del fumetto di Roma e come ogni anno una parte della fiera era dedicata a Star Wars.
Già da tempo girava il video trailer realizzato dalla 501esima Italica Garrison, se non lo avete ancora visto correte a questo link, e una volta in fiera ci si ritrovava in una galassia lontana lontana.
I ragazzi della 501esima hanno allestito il loro stand nel padiglione 9 quello del movie village e dei vari fan club…erano presenti diversi punti foto…come ad esempio il compattatore di rifiuti della Death Star comparso in Episodio 4 e le pareti con portali della stessa arma di distruzione finale dell’Impero.

Inoltre su dei monitor scorrevano le immagini di vari video realizzati dal fan club ufficiale durante eventi e fiere, memorabile quello riguardo i vari balletti durante il Lucca Comics del 2013.

Per tutta la giornata lo stand è stato irraggiungibile…una miriade di fan accorrevano per farsi fotografare con i loro beniamini…come sempre fedellissimi e dettagliatissimi i costumi realizzati dal fan club che è ufficializzato dalla LucasFilm.

Tantissimi Sith, Stormtrooper, l’Imperatore in persona, i jawas e tutti i vari ufficiali e truppe imperiali…più qualche infiltrato dagli amici della Rebel Legion Italia (altro fan club ufficiale).
Ma la cosa forse più bella è che la Pretorian Squad capitanata dall’amico Riccardo Rossetti oltre a far divertire fan e curiosi come sempre è riuscita a raccogliere dei fondi da devolvere in beneficenza,si parla di 400 euro…da devolvere ai meno fortunati…questa cosa è veramente bella…perchè portare un aiuto e un sorriso a chi ne ha bisogno è qualcosa che và oltre un film,una fiera…grazie ragazzi…continuate cosi vader fist sempre

Alessandro “Gababba” Giacona – Comics World press staff

Questo slideshow richiede JavaScript.

I ragazzi della 501° Italica Garrison e della Rebel Legion Italian Base, sotto l’attento occhio di Luca “Eyes” Occhi ci propongono un divertentissimo ballo Star Wars dance sulle note di Happy di Pharrel Williams.  Potete visionarlo sul canale YouTube di Eyes1138 o direttamente qui di seguito.

501 Italica GarrisonGrandi appuntamenti ad Aprile con la 501 Italica Garrison, come apprendiamo direttamente dal loro sito ufficiale:

MODENA
Anche quest’anno saremo presenti alla manifestazione Play alla fiera di Modena sabato 5 e domenica 6 aprile.
Come di consuetudine pattuglieremo le varie sale della manifestazione e se il meteo lo permetterà invaderemo le vie del centro di Modena in parata.
Non mancheranno le occasioni per fotografare i nostri legionari impegnati a mantenere l’ordine e perchè no anche, in giochi da tavolo e nelle altre attività che la fiera propone.
Un consiglio a tutti i partecipanti se vi trovate a giocare contro un Wookiee lasciatelo vincere…..

http://play-modena.it/

MILANO
La LILT, Lega italiana per la lotta contro i tumori, tramite la sede di Milano, ha invitato la 501st Italica Garrison alla Milano City Marathon che si svolgerà domenica 6 aprile 2014, partendo dalla fiera di Rho/Pero per attraversare i punti più caratteristici della città e concludersi in piazza Castello per un totale di 42 km.
E’ un grande evento mediatico, con migliaia di corridori e grande attività dei vari partner di beneficenza.
Saremo presenti presso il gazebo della LILT, nel Charity Village, vicino alla linea di arrivo situata presso il castello sforzesco.

Per informazioni:
http://www.legatumori.mi.it/news/2012/12/mcm.aspx

ROMA
Come ogni anno, la 501st Italica Garrison con le sue truppe invaderà Romics!
Anche quest’anno avrete l’opportunità di interagire con i personaggi della saga di Star Wars, di fotografarvici insieme e, se vi sentite pronti, di essere arruolati nelle file imperiali!
Visto il successo delle scorse edizioni torna il progetto Scatti Stellari con il quale, grazie ad un contributo del tutto volontario, aiuterete i ragazzi delle Croce Rossa Italiana nel loro compito di rendere migliori le giornate dei bambini negli ospedali pediatrici.
Torna anche il Passaparola, per testare il vostro grado di conoscenza della saga.
Vi aspettiamo nell’area Entertainment di Romics, non potete mancare!

http://www.romics.it/

Dark Resurrection Vol. 2 - Anche tu protagonista

Archives

Categories

Seguici su Twitter

Resta aggiornato!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere via e-mail le notifiche sui nostri nuovi articoli.

Vai alla barra degli strumenti