The Clone Wars

a cura di Boba Fonts

Le origini: 

Era già accaduto una prima volta alla conclusione della Trilogia Classica, dopo il 1983, e accade nuovamente al termine di quella dei Prequel: Lucas, alla chiusura di una fase della sua epopea sul grande schermo, forte dei consensi e di un pubblico consolidato, tenta la strada delle produzioni televisive. Una scelta che non stupisce chi è conscio delle origini “genetiche” della saga da lui concepita, che sgorga dalle sue esperienze giovanili di spettatore di serial pulp / sci-fi del sabato mattina, il più nobile dei quali -ma non l’unico- è Flash Gordon. La serialità, nobilitata al massimo grado e quasi oscurata dal progetto grandioso e organico della saga filmica, riemerge nella sua forma più aperta e giocosa nella scansione episodica dei prodotti per il piccolo schermo che il regista mette in cantiere, “tornando” a ciò che SW in realtà non è mai stato finora ma era nella sua mente prima di essere.

I precedenti e l’estetica: 

Star Wars: The Clone Wars

La differenza rispetto a quei discutibili esperimenti per bambini che furono le serie Ewoks e Droids tra il 1985 e il 1986 è che stavolta Lucas vuole fare le cose in grande e rendere i nuovi prodotti adatti anche a palati meno infantili. Il dodicenne che c’è dentro ogni fan resta ancora e sempre (come nel caso dei film!) il suo target preferito. Ecco allora prima la serie di brevi ma splendidi episodi di Clone Wars affidati al genio di Genndy Tartakovsky (dei quali trattiamo nell’apposita sezione) tra il 2003 e il 2005, prima dell’uscita di Episode III; e poi, dopo tre anni di silenzio, questa ulteriore e quasi omonima The Clone Wars diretta da Dave Filoni che parte nell’autunno del 2008, preceduta da un controverso ma godibile “pilota” proiettato al cinema come film (anch’esso dal titolo The Clone Wars, per la gioia di chi cerca di mettere ordine). Una scorpacciata di produzioni, insieme a un numero ormai incalcolabile di libri e fumetti, sulla fantomatica e per decenni vagheggiata guerra dei quoti… ehm, dei cloni, guerra dei cloni!

L’opera dell’italoamericano sembra fin da subito riallacciarsi al tratto squadrato e stilizzato (da molti criticatissimo) di Tartakovsky, al quale viene però aggiunta la terza dimensione, fattore non di poco conto quando si tratta di trasformare un tratto non realistico su carta nello stesso tratto egualmente irreale ma in uno spazio tridimensionale. L’aspetto conferito ai characters che ne risulta suscita un vespaio di polemiche per la rigidità dei modelli CGI dei personaggi, non più espressivi dei britannici Thunderbirds di plastica e stoffa degli anni ’60. Ma dopo alcuni minuti, a dire il vero, ci si abitua.

La storia e i personaggi: 

Estetica adottata a parte, la serie di Filoni dimostra come quella di Tartakovsky di voler fare sul serio, ponendo al centro della storia Anakin Skywalker, cioè il protagonista della saga stessa: fugato, dunque, il dubbio che la serie potesse diventare uno spin-off come quelli del passato, incentrati su personaggi minori. Accanto al Prescelto, promosso sul campo a maestro di fatto -benché non formalmente- per l’emergenza della guerra dei cloni e per mettere alla prova la sua maturazione, la giovane padawan togruta Ahsoka Tano, irruente e disobbediente almeno quanto il suo giovane mentore; ma proprio per questo in sintonia con lui come altri non avrebbero potuto essere. Tra battibecchi, avventure, scene epiche, gesta eroiche dei Jedi e le insidie tese da tutti i villain (Dooku, Grievous, Asajj Ventress e Darth Sidious) la serie si presenta con una formula che, per quanto all’insegna dell’animazione per ragazzi, dell’azione e dell’ironia, si colloca non troppo lontano dai film stessi della saga.

E’ doveroso dedicare qualche riga anche ai cloni – tra questi da ricordare Rex, Wollfe, Fives, anche se sarebbero molti altri – che acquisiscono, episodio dopo episodio, arco dopo arco, una caratterizzazione molto più umana di quanto ci sia stato modo di vedere tra gli Episodio II e III. Il rapporto di forte amicizia e rispetto instauratosi con i Jedi, con il susseguirsi della vicenda, finisce con lo stressare ulteriormente la tristezza e il dolore per le drammatiche scene dell’Ordine 66.  

Le stagioni: 

The Clone Wars

Il poster del film animato

Lanciata con l’omonimo film animato, la serie, consideratone il successo e i riconoscimenti, è stata prodotta per 6 stagioni diventando una produzione fondamentale nella storia della saga di Star Wars. Con il passaggio di consegne alla The Walt Disney Company questa è stata interrotta, così da lasciare a spazio a Star Wars Rebels. Lucasfilm ha comunque voluto mantenere con forza lo stesso assetto produttivo e lo stesso team di creatore, tanto da rendere la seconda serie la naturale continuazione della prima. Non mancano infatti riferimenti e la presenza di personaggi che avevamo imparato ad amare. 

La prima stagione è composta di 22 Episodi ed ha debuttato rispettivamente negli USA il 3 Ottobre 2008 e il 13 Febbraio 2009 in Italia, sempre su Cartoon Network.

Prima stagione 
Ep.1 Il duelloEp.12 Il riscatto
Ep.2 Missione di salvataggioEp.13 Atterraggio di fortuna
Ep.3 L'ombra della MalevolenceEp.14 I difensori della pace
Ep.4 Attacco alla MalevolenceEp.15 Guerra e pace
Ep.5 RecluteEp.16 Il nemico invisibile
Ep.6 La caduta di un droideEp.17 Il virus Blue Shadow
Ep.7 La stazione spiaEp.18 Il mistero delle mille lune
Ep.8 Jar Jar JediEp.19 Tempesta su Ryloth
Ep.9 Il velo dell'oscurità Ep.20 Gli innocenti
Ep.10 Il covo di GrievousEp.21 Quell'ultimo ponte
Ep.11 La cattura del conte Dooku Ep22 Ostaggi

La seconda stagione, a sua volta da 22 Episodi, ha fatto il suo esordio 2 Ottobre 2009 in lingua originale e il 19 Aprile 2010 in italiano.

Seconda stagione 
Ep.1 La camera dei segretiEp.12 La ronda della morte
Ep.2 Il trasporto maledettoEp.13 L'onda del passato
Ep.3 I figli della ForzaEp.14 Le due verità
Ep.4 Una spia nel senatoEp.15 La guerra del senato
Ep.5 Atterraggio a Point RainEp.16 Gatto e topo
Ep.6 La fabbrica di droidiEp.17 Sette contro tutti
Ep.7 La mente alveareEp.18 Lo Zillo Beast
Ep.8 Gli invasori della menteEp.19 Lo Zillo Beast colpisce ancora
Ep.9 L'intrigo di GrievousEp.20 I cadetti
Ep.10 Il disertoreEp.21 Il piccolo grande R2
Ep.11 Alla ricerca della spada laserEp.22 Inseguimento mortale

La terza stagione è sempre composta da 22 Episodi. In lingua originale dal 17 Settembre 2010 e in Italia dall’8 Aprile dell’anno successivo.

Terza stagione 
Ep.1 L'unione fa la forzaEp.12 Le sorelle della notte
Ep.2 Clone 99Ep.13 La vendetta
Ep.3 Missione Umanitaria Ep.14 Lealtà e tradimento
Ep.4 Sfera di influenza Ep.15 I guardiani della Forza
Ep.5 Corruzione Ep.16 La luce spezzata
Ep.6 L'accademia Ep.17 Lo specchio del futuro
Ep.7 La mano della vendetta Ep.18 La cittadella
Ep.8 Piani diabolici Ep.19 Contrattacco
Ep.9 Caccia a Ziro Ep.20 Tentativo estremo
Ep.10 Proposte Ep.21 La Padawan scomparsa
Ep.11 La ricerca della Pace Ep.22 Lottare per sopravvivere

Dal 16 Settembre 2011 iniziò la quarta stagione, anch’essa da 22 Episodi. Dopo qualche mese, il 23 Marzo 2012, debuttò anche in italiano.

Quarta stagione 
Ep.1 Guerra negli abissi Ep.12 Gli schiavi della Repubblica
Ep.2 L'attacco dei gungan Ep.13 Fuga da Kadavo
Ep.3 Prigionieri Ep.14 Un amico in difficoltà
Ep.4 Il guerriero ombra Ep.15 Il volto dell'inganno
Ep.5 Missione Umanitaria Ep.16 Amici e nemici
Ep.6 Droidi nomadi Ep.17 Il cubo
Ep.7 Le tenebre di Umbara Ep.18 L'enigma della verità
Ep.8 Il generale Ep.19 La vendetta di Dooku
Ep.9 Insubordinazione Ep.20 Mercenari
Ep.10 La carneficina di Krell Ep.21 Fratelli
Ep.11 Il prezzo del pacifismo Ep.22 Vendetta

Con la quinta stagione, che debuttò negli Stati Uniti il 29 Settembre 2012 , iniziarono a diminuire in quantità gli episodi, passando ad un totale di 20. Questa fu anche l’ultima stagione ad essere trasmessa in Italia, dal 10 Maggio 2013.

Quarta stagione 
Ep.1 Guerra su due fronti Ep.11 Disperso in azione
Ep.2 Il leader della rivolta Ep.12 Punto di non ritorno
Ep.3 I due re Ep.13 Il maestro e l'apprendista
Ep.4 Il punto critico Ep.14 Ombre su Mandalore
Ep.5 La messe Ep.15 L'ombra della ragione
Ep.6 Una prova di Forza Ep.16 Il senza legge
Ep.7 Il legame Ep.17 Sabotaggio
Ep.8 Un legame necessario Ep.18 Il Jedi che sapeva troppo
Ep.9 Le armi segrete Ep.19 Caccia al Jedi
Ep.10 Giorno di sole nel nulla Ep.20 Il Jedi sbagliato

La sesta e ultima stagione debutta, con il primo dei suoi 13 episodi, negli Stati Uniti il 7 Marzo 2014. Per quanto riguarda il mercato italiano, le vicende sono più travagliate. Giunge infatti sono a Novembre 2015 sul servizio di streaming a pagamento TimVision ma, fino a questo momento, non è stata trasmessa in tv.

Sesta stagione 
Ep.1 L'ignoto Ep.7 Crisi al cuore
Ep.2 Cospirazione Ep.8 La scomparsa (prima parte)
Ep.3 Il fuggitivo Ep.9 La scomparsa (seconda parte)
Ep.4 Ordini Ep.10 Quella perduta
Ep.5 Un vecchio amico Ep.11 Voci
Ep.6 L'ascesa di Clovis Ep.12 Destino

Ep.13 Sacrificio

L’ordine cronologico: 

Un aspetto sul quale non ha mai brillato The Clone Wars è la chiarezza sulla collocazione temporale dei vari episodi, comunque organizzati e realizzati con un format tale in grado di limitare quello che sarebbe potuto essere stato un grave problema. 

Tuttavia è comunque utile poter prendere visione dell’ordine cronologico della serie, che potete reperire su Starwars.com

The Clone Wars Legacy: 

The Clone Wars Legacy

The Clone Wars Legacy

Queste righe si potrebbero riassumere con la frase “E’ morta The Clone Wars… Evviva The Clone Wars!”. Infatti, nonostante la chiusura della serie, dalle sceneggiature già preparate per gli episodi mai realizzati – approssimativamente mancavano ancora 3 stagioni – sono iniziati a nascere diversi prodotti legati all’editoria, come libri e fumetti. (Da citare in particolare Dark Disciple e Darth Maul: Son of Dathomir).

Nell’ “eredità” di The Clone Wars rientrano anche alcuni archi – Bad Batch e Crisi su Utapau – incompleti a livello grafico, alcuni dei quali sono stati anche diffusi sul sito ufficiale StarWars.com. Nell’ordine cronologico sopracitato potete trovare la collocazione temporale anche di queste opere. 

Per concludere questa introduzione a The Clone Wars potete trovare le recensioni dei primissimi episodi qua sotto, così da potervi fare un’idea ancora più chiara della serie, di cui vi consigliamo assolutamente la visione.  

Clicca sulle immagini per visualizzare le sinossi e i commenti ai singoli episodi presenti all’interno dello Star Wars Athenaeum.

 

 

Comments

Posted On
Dic 10, 2015
Posted By
Gundam Exia

Ho visto su wikipedia che è prevista una 7° stagione di 8 episodi. Questa (a differenza della 6°) andrà in onda nell’Italico paese?

Foto del profilo di federico bracchi
Posted On
Dic 10, 2015
Posted By
federico bracchi

Chi ha scritto la pagina di Wikipedia si sbaglia. Non è prevista alcuna settima stagione al momento! Sono stati rilasciati sul sito ufficiale di Star Wars alcuni episodi non completati che vanno ad inserirsi nella cosiddetta The Clone Wars Legacy http://www.guerrestellari.net/2015/06/30/la-lucasfilm-rende-noto-lordine-cronologico-star-wars-the-clone-wars-legacy/

Al momento non c’è alcuna notizia sul fatto che possano essere completati e trasmessi in futuro.

Per concludere, come vi abbiamo riportato, la sesta di TCW è finalmente arrivata anche in Italia 😀

http://www.guerrestellari.net/2015/11/19/breaking-news-le-in-italiano-2/

Leave a Reply


Dark Resurrection Vol. 2 - Anche tu protagonista

Archives

Categories

Seguici su Twitter

Resta aggiornato!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere via e-mail le notifiche sui nostri nuovi articoli.

Vai alla barra degli strumenti